Gennaro Illiano, tecnico del Monte di Procida

Gennaro Illiano, tecnico del Monte di Procida

Importantissimo successo di misura per il Monte di Procida, contro il Summa Rionale Trieste, nell’ultimo turno del campionato promozione Campania girone A. Con tre punti ottenuti davanti al proprio pubblico, la squadra guidata da Gennaro Illano accorcia a sole tre lunghezze la distanza che la separa dalla zona play-off.

La gara ha visto i cavallucci marini prendere in mano il pallino del gioco sin dai primi minuti; sono infatti tutte di marca montese le occasioni da gol della prima frazione di gioco, che si conclude però, grazie alla bravura della difesa ospite, sul risultato di 0-0. Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del primo, con la squadra locale a tenere il controllo della gara. La svolta arriva al minuto 65′ quando un tiro di Costagliola viene resinto in area con la mano dal difensore avversario Granato. Dal fallo ne consegue il rigore assegnato al Monte. Sul dischetto si presenta capitan De Luca, che si fa respingere il tiro dal portiere per poi ribadire in rete sulla respinta. Ottenuto il vantaggio, ai cavallucci non resta che amministrare il risultato, operazione agevolata anche dagli avversari, che nel finale restano in dieci uomini a seguito dell’espulsione di Granato per doppia ammonizione.

Con i tre punti ottenuti il Monte di Procida scavalca in classifica l’Afragolese, sconfitta a Villa Literno, e avvicina lo Sporting Nola, fermato sul pari dall’Ortese, lanciandosi definitivamente nella volata finale per l’accesso ai play-off del girone.