camilleriLa Società Sportiva Barletta Calcio rende noto di aver raggiunto l’accordo economico con il calciatore Vincenzo Camilleri. Determinante ai fini del buon esito del trasferimento, avvenuto la formula del prestito con diritto di opzione per l’acquisizione in compartecipazione, è stato l’impegno del Presidente Roberto Tatò, il quale si è prodigato finanche nel giorno di ferragosto per concludere con la Reggina una trattativa avviata e condotta in prima persona.
Il difensore ex Chelsea Juventus, nato a Gela il 6 marzo 1992, giunto al Barletta lo scorso mese di gennaio dopo una prima parte di stagione al Cagliari, torna nella città della Disfida dopo aver sostenuto la preparazione pre-campionato nelle fila del club calabrese.
Lo scorso anno Vincenzo Camilleri ha collezionato 11 presenze con la maglia biancorossa, contribuendo fattivamente al cambio di rendimento della squadra che, nelle 10 gare di gestione Nevio Orlandi, subì solo 2 reti e conquistò la salvezza al termine di una memorabile rimonta, culminata con la vittoria agli spareggi con l’Andria.
Il difensore siciliano, pronto ad essere accolto con entusiasmo da nuovi e vecchi compagni, sosterrà regolarmente la doppia seduta in programma domani presso lo stadio ”Cosimo Puttilli”. Al termine dell’allenamento mattutino, il difensore saràpresentato alla stampa. L’inizio della conferenza è fissato alle ore 12. L’accesso è consentito ai soli operatori dell’informazione.