lazzariNella serata di ieri l’Udinese batte con un sonoro 4-0 i bosniaci del Siroki Brijeg al Nereo Rocco di Trieste. All’andata il match è terminato 3-1 in favore dei bianconeri. La gara si mette subito in discesa per i friulani, i quali dominano per larghi tratti della gara impedendo ogni ripartenza bosniaca. Al 9’ è subito Totò Di Natale, solito mix trascinatore-goleador, che insacca facile facile nell’angolo basso alla sinistra del portiere, mettendo subito i sigilli all’incontro. Ancora Udinese e ancora Di Natale direttamente da calcio piazzato, ma stavolta la palla si stampa sull’incrocio dei pali. Nella ripresa i bosniaci si propongono timidamente, ma non riescono a scardinare la difesa bianconera. E’ sempre l’Udinese a rendersi pericolosa, quando al 37’ Lazzari va in rete con un magnifico tiro da centrocampo. Passano solo tre minuti e Dusan Basta appoggia in rete su respinta del portiere. A chiudere i conti nei minuti di recupero ci pensa Vydra, subentrato ad uno scatenato Muriel, il migliore in campo.