Cappelluzzo, bomber vero del Verona Primavera

Talent Scout: Pierluigi Cappelluzzo (Verona Primavera)

Cappelluzzo, bomber vero del Verona Primavera

Cappelluzzo, bomber vero del Verona Primavera

Ben ritrovati sulla rubrica Talent scout de “Il calcio che conta”. La scorsa settimana gli occhi degli osservatori di tutto il mondo erano puntati sul torneo di Viareggio, e ovviamente non ha fatto eccezzione il nostro addetto allo scouting, che di certo non poteva mancare ad un appuntamento di fonamentale importanza per tutte le squadre giovanili italiane ed europee.

Tra i tanti prospetti visionati durante il”Viareggio” abbiamo deciso di privilegiare Pierluigi Cappelluzzo, attaccante classe 96′ del Hellas Verona, autore di 4 reti nel corso della manifestazione tra cui quella decisiva nella semifinale vinta dai veneti contro i pari età della Fiorentina, e del gol della bandiera nella finale persa dagli scaligeri contro l’Inter. Cappelluzzo è un toscano nativo di Pienza ed ha iniziato la sua carriera calcistica nelle giovanili del Siena per poi trasferirsi al Verona la scorsa estate dopo essersi svincolato dal club senese; fisicamente il ragazzo possiede tutte le caratteristiche necessarie ad imporsi come prima punta essendo alto 182 cm per un peso di 76kg; tecnicamente il ragazzo è dotato di un ottimo tiro con il piede destro e fa del colpo di testa la sua specialità in area di rigore.

Oltre che per le sue doti tecniche chi conosce bene Cappelluzzo è stato anche colpito dalla qualità umane del ragazzo, ne vengono infatti esaltate le doti di gran lavoratore e capacità di mettersi a totale disposizione del allenatore e anche i suoi eccellenti voti scolastici(al momento frequenta con profitto l’istituto Manzoni di Siena) non fanno che confermare l’impressione di trovarsi di fronte un ragazzo con la testa ben salda sulle spalle.

Terminata la parentesi del Viareggio Cappelluzzo non resta che tornare al lavoro per concludere al meglio il campionato Primavera in corso con il suo Verona, torneo nel quale il giovane attaccante si è già affermato come assoluto protagonista mettendo a segno sette gol nelle quindici presenze disputate fino ad ora, e riuscire magari a conquistarsi una chiamata in prima squadra per la prossima stagione.

Tifosi_Viareggio

Clamoroso, Viareggio escluso dal campionato. I toscani annunciano il ricorso

Tifosi_ViareggioIn merito al comunicato ufficiale n. 14/A della FIGC del 18 luglio 2014 e alla decisione di non concessione alla società della Licenza Nazionale ai fini della partecipazione al campionato di Divisione unica di Lega Pro, il presidente Domenico Filippelli e tutta la dirigenza si dichiara amareggiata, rattristata e soprattutto sorpresa per quanto accaduto, e annuncia che nei prossimi giorni sarà presentato ricorso.

Solo da pochi minuti la società ha ricevuto comunicazione ufficiale e il Presidente, ha deciso di affidare le pratiche di ricorso a quattro legali di fiducia affinché si faccia chiarezza per questa esclusione anche in forza del fatto che nella storia della FIGC esiste già un precedente.

La nuova dirigenza sin dai primi giorni di insediamento ha lavorato con attenzione e rigore, e la squadra nei giorni scorsi è partita in ritiro e questo a totale dimostrazione della buona fede e della volontà di agire in piena onestà e organizzazione per allestire una squadra all’altezza della categoria.

La società chiede adesso qualche giorno di tranquillità per poter lavorare con i legali ed espletare tutte le pratiche necessarie per il ricorso per l’ottenimento della Licenza Nazionale.

hotelviareggio

Viareggio, via al ritiro

hotelviareggioComincia la stagione per i bianconeri che questa mattina si sono ritrovati a Montecatini Terme per l’inizio del ritiro precampionato. La squadra in questo periodo alloggia presso l’hotel Belvedere di Montecatini e si allena presso lo stadio Comunale Alberto Benedetti di Borgo a Buggiano. Lo staff al seguito della squadra è composto dall’allenatore Maurizi Agenore, dall’allenatore in seconda Melis Martino (ex Primavera Empoli), dal preparatore dei portieri Roselli Carmelo (ex Novese) e dal preparatore atletico Chiodo Davide (ex Rimini). A Montecatini è presente anche il team manager Giacomo Lippi. In attesa di completare la rosa con l’arrivo di altri calciatori, il mister Maurizi ha cominciato a lavorare con i ragazzi confermati e con i primi acquisti. Questa settimana il programma allenamenti prevede due sedute: la mattina alle 10 e il pomeriggio alle 17. Nei prossimi giorni saranno comunicate le amichevoli in programma.

 

pratali

Colpo Viareggio: preso il difensore Pratali

prataliDopo il portiere, un altro arrivo in casa Viareggio: il difensore di Pontedera Francesco Pratali. Da tempo si vociferava del suo arrivo in bianconero e oggi la conferma e la firma del contratto annuale. Il calciatore, classe ’79, ha vestito la maglia azzurra dell’Empoli dal 2001 al 2010 e dopo una parentesi a Torino e Siena, è tornato ad Empoli, collezionando nelle ultime due stagioni 21 presenze e due reti.  Un calciatore di esperienza per la nostra difesa che sarà a disposizione del mister per il prossimo ritiro.

WCENTER 0WMKBHSJOH  -  ( Agenzia Pirazzi - IOIME++.JPG )

Il napoletano Raffaele Ioime al Viareggio

WCENTER 0WMKBHSJOH  -  ( Agenzia Pirazzi - IOIME++.JPG )L’Fc Esperia Viareggio comunica di aver trovato l’accordo con il portiere Ioime Raffaele che vestirà la maglia bianconera per le stagioni 2014/2015 e 2015/2016. Il giocatore, classe ’87, nato a Napoli, ha indossato la maglia del Latina dopo le esperienze con il Cosenza, il Legnago, la Spal e il Campobasso. Nel suo curriculum anche il Catania (2007/2008) e una squadra rumena l’Uta Arad.  Raffaele è pronto per il prossimo ritiro e a disposizione del mister che deve essere ancora nominato.

All’arrivo di Ioime si aggiunge la partenza del portiere viareggino Massimo Gazzoli che dopo aver vestito la maglia della squadra della sua città ha deciso di ritornare al Lumezzane. Gazzoli è stato ceduto definitivamente. Al calciatore vanno i migliori auguri per il proseguo della carriera da parte di tutta la società.

perpignano

Viareggio e Barletta iscritte al prossimo campionato. La soddisfazione di Perpignano

perpignanoIl Viareggio ed il Barletta hanno comunicato con soddisfazione la propria iscrizione alla Lega Pro.

Questo il comunicato giunto in redazione da parte del club toscano:

“L’Fc Esperia Viareggio comunica di aver espletato tutte le pratiche necessarie al fine di ottenere l’iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro 2014/2015. Già venerdì mattina il segretario Massimo Moscardini si era recato a Firenze e aveva depositato tutta la documentazione necessaria mentre la fideiussione è stata consegnata questa mattina.”

Questi invece i comunicati della società pugliese:

“La Società Sportiva Barletta Calcio rende noto che in data odierna, presso gli uffici della Lega Pro a Firenze, unitamente alla fideiussione bancaria è stata presentata la documentazione necessaria all’iscrizione al Campionato di Lega Pro 2014/2015.”

“Ultimate tutte le pratiche burocratiche relative all’iscrizione del club al prossimo Campionato di Lega Pro, il neo Presidente biancorosso, Giuseppe Perpignano,esprime tutta la propria soddisfazione per l’operazione avvenuta con successo: “Esprimo con grande soddisfazione l’avvenuto deposito della documentazione necessaria relativa all’iscrizione per il prossimo Campionato. E’ stata un’operazione lampo effettuata a tempi di record, considerando i pochi giorni avuti a disposizione dall’avvenuto passaggio di proprietà ad oggi causati da problemi di natura burocratica, ormai risolti, tra il Comune e la precedente proprietà. Ringrazio Roberto Tatò per l’impegno profuso, affinchè l’operazione andasse a buon fine”.

furlan

Furlan resta al Viareggio. Per Eros Pellegrini si andrà alle buste con il Pisa

furlanUltimo giorno per definire le compartecipazioni, l’Fc Esperia Viareggio ha trovato l’accordo con l’Empoli per far restare in bianconero il portiere viareggino Jacopo Furlan, rientrano invece il centrocampista Simone Della Latta (sempre all’Empoli), l’attaccante Lorenzo Benedetti (al Prato) e il difensore Luca Piana (alla Sampdoria).

Nessun accordo tra Pisa e Viareggio per Eros Pellegrini, le due squadre hanno depositato le buste con l’offerta e solo tra qualche giorno (il 25 giugno) sapremo di chi sarà il calciatore.

mister-cristiano-lucarelli-presentazione20130625_3894

Viareggio, pace fatta tra società e mister Lucarelli

mister-cristiano-lucarelli-presentazione20130625_3894Dopo le dichiarazioni dei giorni scorsi del nostro Mister, la dirigenza bianconera ha avuto questo pomeriggio un incontro chiarificatore con Cristiano Lucarelli e insieme hanno deciso di continuare a lavorare condividendo lo stesso progetto. Il mister ha la piena fiducia della società e di tutta la squadra e ci auguriamo che si possa ripartire da questo ‘particolare’ momento per concludere nel migliore dei modi il finale di stagione.


Fatal error: Call to undefined function the_posts_pagination() in /web/htdocs/www.ilcalciocheconta.com/home/wp-content/themes/bhost/index.php on line 35