Lacrime di gioia e di delusione. Purtroppo è andata così. Un finale diverso da quello che tutti avrebbero immaginato. “La vita è imprevedibile. Bisogna accettare tutto. Dopo una bella prima ripresa sono inciampato. Sono caduto male. Non rimpiango nulla. Un solo colpo subìto, una piccola situazione a favore dell’avversario. Da qui il problema alla caviglia”. ...
Continue Reading »