screenshot_20190817-155957

Trapani, tutte le operazioni di mercato in entrata e in uscita

screenshot_20190816-135237Trapani, 3 settembre 2019 – Si è chiusa ieri alle 22 la finestra estiva di calciomercato.
Questi tutti i movimenti di mercato del Trapani (Prima Squadra).
ACQUISTI
Andrea Dini – portiere – prestito annuale
Giuseppe Stancampiano – portiere – definitivo annuale
Marco Carnesecchi – portiere – prestito annuale
Cristian Cauz – difensore – prestito annuale
Antonio Candela – difensore – prestito annuale
Stefano Scognamillo – difensore – definitivo biennale
Nikola Jakimovski – difensore – definitivo annuale
Lorenzo Del Prete – difensore – definitivo biennale
Michele Fornasier – difensore – prestito annuale
Alessandro Minelli – difensore – prestito annuale
Enrico Canino – difensore – definitivo annuale
Gregorio Luperini – centrocampista – definitivo biennale
Andrea Colpani – centrocampista – prestito annuale
Marco Moscati – centrocampista – prestito annuale
Francesco Golfo – attaccante – prestito annuale
Luigi Alberto Scaglia – attaccante – definitivo annuale
Stefano Pettinari – attaccante – prestito annuale
CESSIONI
Michele Franco – difensore – risoluzione
Lucas Dambros – attaccante – risoluzione
Emanuele Offidani – attaccante – risoluzione

Le dichiarazioni del direttore sportivo Raffaele Rubino
“Sono soddisfatto del mercato, frutto di enormi sacrifici da parte della Società – ha dichiarato il direttore sportivo Raffaele Rubino – E’ stata allestita una rosa adeguata alle nostre aspettative e ai nostri obiettivi con elementi che conoscono bene la categoria e giovani di grande prospettiva che orbitano nel giro delle Nazionali”.

screenshot_20190817-155957

AL TRAPANI IL DIFENSORE MICHELE FORNASIER

screenshot_20190817-155957La Società Trapani Calcio comunica di avere perfezionato l’ingaggio, con la formula del prestito, del difensore Michele Fornasier.

Nato a Vittorio Veneto il 22 agosto 1993, inizia a giocare a calcio nelle giovanili di San Giacomo Veglia, Vittorio Veneto e Conegliano, passando poi nel 2007 alla Fiorentina.

Nel 2009 approda al Manchester United, rimanendovi fino al 2013.

Rientrato in Italia va alla Sampdoria (dal 2013 al 2015), totalizzando 10 presenze in Serie A.

A gennaio 2015 arriva al Pescara (per lui oltre 80 presenze e due reti in quattro stagioni). A gennaio 2019 viene ceduto in prestito al Venezia, sempre in Serie B, con cui totalizza 8 presenze.

Queste le prime parole di Michele Fornasier da calciatore del Trapani:

“Per me è una sfida, ho voglia di mettermi in gioco. Sono consapevole del fatto che qui c’è una piazza calda ed a me piacciono questo tipo di piazze. Sono un difensore centrale, che si è adattato anche a fare il terzino. In difesa posso giocare dove ritiene il mister. Darò il massimo per aiutare la squadra e i compagni. Ho visto un gruppo coeso, che lavora tanto e bene, e questa è la cosa fondamentale in serie B. Da parte mia mi auguro di giocare, di divertirci e di raggiungere la salvezza con il Trapani prima possibile”.

screenshot_20190816-135237

LORENZO DEL PRETE E’ UN CALCIATORE GRANATA

 

screenshot_20190816-135237Perfezionato l’ingaggio del difensore Lorenzo Del Prete, che arriva al Trapani a titolo definitivo con un contratto biennale.

Nato a Roma il 12 gennaio 1986, Lorenzo Del Prete può vantare 241 presenze in Serie B, categoria nella quale ha anche segnato 9 gol.

La sua carriera inizia nel Monterotondo in Serie D, squadra dalla quale viene acquisito dalla Juventus. Il suo esordio tra i professionisti in Serie C1col Pizzighettone nella stagione 2006/2007. Passa quindi al Lanciano e, nella stagione 2008/2009 al Siena in Serie A (5 presenze). Nella stagione successiva indossa la maglia del Frosinone in serie B. Poi Pescara in B, Nocerina in B e nella stagione 2012/13 approda al Novara. A gennaio 2013 va al Crotone, rimanendovi anche nella stagione 2013/2014. Passa poi al Perugia, una parentesi (gennaio 2015) al Catania ed il ritorno al Perugia, squadra in cui milita dal 2015 al 2018, diventandone il capitano.

A ottobre 2018 ritorna alla Juventus, giocando quale fuori quota nella JuventusU23 in Serie C.

Ecco le prime parole di Lorenzo Del Prete da calciatore del Trapani:

“Sono entusiasta di essere arrivato in una piazza ambiziosa come Trapani, una realtà che mi ha sempre affascinato. Sono orgoglioso di essere qua e ringrazio la Società ed il direttore per avermi scelto.

Penso che il nostro obiettivo principale sia una salvezza tranquilla. Conosciamo molto bene la serie B e sappiamo che comunque tutto può succedere.

La mia carriera è stata da terzino fluidificante, gli ultimi due anni ho giocato da difensore centrale, ma prediligo la fascia.

Le mie prime impressioni sono state molto positive. Sono rimasto entusiasta della città, dalla gente, dal calore e dalla bellezza. Me ne avevano parlato, ma non la conoscevo e non l’avevo mai vissuta. Per quanto riguarda i miei nuovi compagni, ho trovato un gruppo molto affiatato, dovuto sicuramente anche alla vittoria del campionato in una situazione difficile. Dovrò ambientarmi prima possibile, ma loro mi stanno già facendo entrare molto bene nel gruppo”.

trapani-calcio2

Trapani, società ceduta a nuova proprietà

trapani-calcio2Si comunica nel pomeriggio del 21 giugno presso lo studio del notaio Barbara Galea a Roma è stata definita la cessione del 100 per cento della proprietà della Società Trapani Calcio dalla F.M.Service srl, rappresentata dall’amministratore unico Maurizio De Simone, ad una cordata di imprenditori, intervenuta per il tramite del dottor Giorgio Heller.

 

La nuova proprietà del Trapani Calcio, che sarà presente già domani a Trapani, è al lavoro per  l’espletamento di tutti gli adempimenti necessari ai fini dell’iscrizione al prossimo campionato di serie B, a partire dalla fideiussione, già definita con Assicurazioni Generali.

 

Concluse tutte le operazioni urgenti per garantire l’iscrizione del Trapani Calcio al campionato la nuova proprietà sarà presentata alla stampa ed ai tifosi

trapani-calcio2

IL PRESIDENTE DEL TRAPANI CALCIO INCONTRA IL SINDACO DI TRAPANI

Si pensa all’installazione di un maxischermo

trapani-calcio2Si è svolto ieri presso il Palazzo Comunale un incontro tra il Presidente del Trapani Calcio Francesco Baglio ed il Sindaco della città di Trapani Giacomo Tranchida.

Nel corso dell’incontro, cui hanno preso parte anche l’Assessore allo Sport Vincenzo Abbruscato e il Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Guaiana, il Presidente Baglio ha esposto le risultanze dell’assemblea dei soci svoltasi lo scorso 11 giugno (il cui verbale, già depositato, sarà a breve pubblicato dalla Camera di Commercio). Nel corso dell’assemblea l’amministratore delegato Maurizio De Simone ha assicurato l’adempimento di tutto quanto necessario ai fini dell’iscrizione al prossimo campionato, garantendo la consistenza economico-finanziaria della proprietà, non escludendo altresì l’ingresso di nuovi partner.

A margine dell’incontro si è discusso anche della possibilità di installare un maxischermo in città per consentire ai cittadini di poter vedere la partita Trapani-Piacenza. Il Trapani Calcio invierà immediatamente una nota alle autorità competenti, oltre che ai Sindaci di Trapani ed Erice, ed alla Lega Pro, evidenziando che, stante la raggiunta capienza dello Stadio, sussisterebbe l’opportunità, per venire incontro alle richieste dei numerosi tifosi, di installazione del maxischermo.

evacuo

Trapani, FELICE EVACUO RINNOVA FINO AL 2020

evacuo L’attaccante Felice Evacuo resta al Trapani e rinnova il suo contratto, la cui scadenza era prevista per giugno 2019, fino a giugno 2020. Evacuo è arrivato al Trapani lo scorso anno – trasferimento a titolo definitivo dal Parma con un contratto biennale – e in maglia granata ha giocato 31 partite, segnando dieci gol. Sue entrambe le reti realizzate nelle due gare ufficiali dell’attuale stagione sportiva in Coppa Italia (Trapani-Campodarsego 1-0; Trapani-Cosenza 1-2). Trapani, 22 agosto 2018 – L’attaccante Felice Evacuo resta al Trapani e rinnova il suo contratto, la cui scadenza era prevista per giugno 2019, fino a giugno 2020. Evacuo è arrivato al Trapani lo scorso anno – trasferimento a titolo definitivo dal Parma con un contratto biennale – e in maglia granata ha giocato 31 partite, segnando dieci gol. Sue entrambe le reti realizzate nelle due gare ufficiali dell’attuale stagione sportiva in Coppa Italia (Trapani-Campodarsego 1-0; Trapani-Cosenza 1-2).

morace

Clamoroso a Trapani, il presidente Vittorio Morace si dimette

Paola Iracani nominata amministratore tecnico

 

moraceAlla luce delle note recenti azioni promosse dalla Procura della Repubblica di Palermo nei confronti del Presidente Vittorio Morace nell’ambito di un procedimento nel quale riveste la qualità di persona indagata, lo stesso ha preferito rassegnare le sue dimissioni al fine di potersi difendere dalle accuse che gli vengono mosse garantendo al contempo la massima serenità al Trapani Calcio.

L’assemblea dei soci ha pertanto nominato un amministratore tecnico, individuato nella dottoressa Paola Iracani, che garantirà la piena e serena operatività della società per il prosieguo del Campionato.

reginaldo

CALCIOMERCATO, REGINALDO ALLA PRO VERCELLI

reginaldoLa Società Trapani Calcio comunica di avere perfezionato l’ingaggio dell’attaccante Alessandro Polidori, proveniente dalla Pro Vercelli con la formula del prestito.

 

Attaccante classe 1992, Polidori cresce nel settore giovanile della Ternana. Inizia a farsi le ossa in Serie D con le maglie dello Sporting Terni (34 presenze, 9 gol nel 2012-13) e della Flaminia Civitacastellana (58 gare e 27 reti totali dal 2013 al 2015). Nel 2015-16 approda al Rimini in Lega Pro e mette a segno 10 reti su 27 partite disputate. La stagione seguente passa al Pescara che però lo gira all’Arezzo, sempre nella terza serie nazionale, e colleziona 35 presenze e 10 gol. In estate il passaggio alla Pro Vercelli in Serie B, dove, fino a gennaio, ha disputato 12 gare segnando anche una rete contro il Cittadella.

 

La Società Trapani Calcio comunica la cessione a titolo definitivo dell’attaccante Reginaldo alla Pro Vercelli.

 

Arrivato al Trapani l’estate scorsa, Reginaldo ha totalizzato con la maglia granata 20 presenze in campionato, 2 in Tim Cup e 2 in Coppa Italia – Serie C ed ha realizzato  6 gol.

 

A Reginaldo il ringraziamento della Società Trapani Calcio per il contributo dato nel corso della prima parte di stagione ed i migliori auguri per il nuovo percorso professionale intrapreso.

mercato

Il Trapani pesca e cede in serie B

mercatoLa Società Trapani Calcio comunica di aver perfezionato l’ingaggio del calciatore Fabio Scarsella, proveniente dalla Cremonese, con la formula del prestito.

Centrocampista classe 1989, fa il suo debutto tra i professionisti nella stagione 2008-09 in Serie B con il Frosinone. Nel 2009-10 gioca in Seconda Divisione con la Sangiustese (28 presenze, 1 gol) e dal 2010 al 2012 veste la maglia del Melfi, sempre nella vecchia C2, collezionando 57 presenze totali e 3 reti. Nella stagione 2012-13 gioca con il Martina Franca (29 gare giocate e 3 gol), mentre dal 2013 al 2015 è protagonista di due ottimi campionati con la Vigor Lamezia con 68 partite disputate condite da ben 14 reti. Nel 2015-16, nel girone unico di Lega Pro, inizia il campionato con il Catania (18 gare, 3 reti) e si trasferisce poi alla Cremonese dal febbraio 2016. Con i grigio rossi in un campionato e mezzo di Lega Pro gioca 39 partite siglando 9 gol, contribuendo alla promozione dei lombardi in Serie B. Nell’attuale campionato cadetto Scarsella ha collezionato due presenze con la casacca della Cremonese.

La Società Trapani Calcio comunica inoltre il rientro alla Cremonese di Stefan Bajic, arrivato al Trapani l’estate scorsa con la formula del prestito.

Con la maglia granata il giovane difensore ha totalizzato due presenze.

La Società Trapani Calcio comunica infine la cessione al Novara con la formula del prestito con diritto di riscatto del calciatore Federico Maracchi.

Centrocampista, Maracchi è giunto al Trapani nella finestra di mercato invernale dello scorso anno e con la maglia granata ha totalizzato 21 presenze e 3 gol nella stagione 2016/2017 in serie B e 19 presenze e 2 reti nell’attuale stagione sportiva.

A Federico Maracchi la Società Trapani Calcio rivolge i ringraziamenti per l’impegno e l’augurio delle migliori fortune personali e professionali.

Maracchi, lasciando Trapani, ha voluto rivolgere un ringraziamento a Società, Staff, compagni di squadra, tifosi e città.

Ecco le sue parole:

“Oggi comincia per me una nuova avventura, ma non posso andare via senza dire che per me è stato un onore indossare la maglia granata ed essere uno di voi. Ho vissuto delle emozioni bellissime che porterò sempre nel cuore. Spero di lasciare un bel ricordo di me perché io ne ho uno splendido di ognuno di voi. Dai tifosi, ai compagni, a tutto lo staff, a quelli che lavorano dietro le quinte. Grazie di tutto, Trapani. Un abbraccio, con affetto. Federico”.

palumbo

Palumbo e Girasole al Trapani

palumboLa Società Trapani Calcio comunica di avere perfezionato oggi l’ingaggio del centrocampista Antonio Palumbo, che arriva in prestito dalla Sampdoria.

Napoletano classe 1996, cresce calcisticamente nelle scuole calcio “Amici di Mugnano” e Mariano Keller. Nel 2012 approda alla Ternana cominciando dagli Allievi Nazionali. Nella stagione seguente veste la maglia della Primavera rossoverde e conquista anche qualche convocazione in prima squadra. Nel 2014-15 si ritrova in pianta stabile con le Fere in Serie B: 12 presenze. L’anno seguente 15 partite giocate e 2 reti. Nell’agosto del 2016 viene acquistato dalla Sampdoria ma rimane un’ultima stagione a Terni collezionando, sempre nella serie cadetta, 18 presenze ed 1 gol. Palumbo vanta anche diverse convocazioni con la nazionale italiana Under 20 e due presenze con la B Italia.

 

 

 

 

 

slidegirasole1550-1690x500Inoltre nei giorni scorsi la Società Trapani Calcio ha comunicato di avere perfezionato  l’ingaggio del centrocampista Michael Girasole, classe 1989, che ha sottoscritto un contratto biennale. Indosserà la maglia numero 18.

Cresciuto nel settore giovanile dell’Atalanta, esordisce in Serie A con i bergamaschi nel 2009 contro la Juventus. Nello stesso anno passa all’Albinoleffe ma viene ceduto in prestito alla Canavese in Seconda Divisione dove colleziona 17 presenze. La stagione seguente torna all’Albinoleffe in Serie B: nei primi due campionati nella serie cadetta disputa 50 gare, siglando anche 5 reti. Con i blu-celesti rimane per altre tre stagioni ma in Lega Pro: 26 presenze e 8 reti nel primo anno, 26 presenze nel secondo e 12 nel terzo. Nel 2015-16 Girasole si trasferisce al Sudtirol in Lega Pro (26 gare giocate), mentre nel campionato scorso ha vestito la casacca del Pro Piacenza inanellando 23 gettoni.


Fatal error: Call to undefined function the_posts_pagination() in /web/htdocs/www.ilcalciocheconta.com/home/wp-content/themes/bhost/index.php on line 35