È un giorno triste. Mi vedo costretto a rassegnare le dimissioni dalla carica di amministratore unico della Juve Stabia. Mi vedo costretto, per l’appunto, in quanto la vicenda che mi riguarda è diventata - mio malgrado - centrale in un contraddittorio, al quale sono estraneo, tra i due soci che nei giorni scorsi ha raggiunto toni ...
Continue Reading »