Tag archives for ed

image-12590

Avellino-Carpi 1-0, Comi regala la vittoria ed il primato agli irpini

Vittoria, e primato in classifica, per l'Avellino nella sfida casalinga contro il Carpi. Il match è di quelli ad alta tensione, e si avverte dal momento che le due quadre partono contratte e dominate dalla paura di commettere errori. In particolare gli ospiti, che si difendono con 10 uomini diero la linea della palla rendendo ...
Continue Reading »

http://www.ilcalciocheconta.com/wp-content/uploads/2014/09/comi-150x150.jpg Roberto Storia SERIE B ,,,,,,,,,,

Vittoria, e primato in classifica, per l’Avellino nella sfida casalinga contro il Carpi. Il match è di quelli ad alta tensione, e si avverte dal momento che le due quadre partono contratte e dominate dalla paura di commettere errori. In particolare gli ospiti, che si difendono con 10 uomini diero…
Read more »

image-11651

Barletta: un calciatore in entrata, uno in uscita ed una nuova nomina

La Società Sportiva Barletta Calcio rende noto di aver ceduto a titolo temporaneo all'Aversa Normanna (Lega Pro), l'attaccante, classe 1994, Emmanuele Pio Cicerelli. Inoltre, rende nota la sottoscrizione del contratto economico con il calciatore Daniel Gemignani. Nato a Lucca l'11 Aprile 1994, il centrocampista toscano ha indossato nell'ultima stagione la maglia dell'Esperia Viareggio, collezzionando 16 presenze in campionato. Il calciatore giunge a Barletta a titolo definitivo. Infine, comunica di aver affidato ...
Continue Reading »

http://www.ilcalciocheconta.com/wp-content/uploads/2013/11/gemignani-150x150.jpg Redazione CALCIOMERCATO ,,,,,,,,,,

La Società Sportiva Barletta Calcio rende noto di aver ceduto a titolo temporaneo all’Aversa Normanna (Lega Pro), l’attaccante, classe 1994, Emmanuele Pio Cicerelli. Inoltre, rende nota la sottoscrizione del contratto economico con il calciatore Daniel Gemignani. Nato a Lucca l’11 Aprile 1994, il centrocampista toscano ha indossato nell’ultima stagione la maglia dell’Esperia Viareggio, collezzionando 16 presenze in campionato. Il calciatore giunge a…
Read more »

image-11468

Il punto sul mercato italiano ed estero

Manca poco più di un mese  all’inizio del campionato e si intensificano le trattative  di mercato. La Sampdoria  ufficializza l’acquisto dal Catania  dell’attaccante classe ‘84 Gonzalo Bergessio. Gli “Etnei”  incassano per l’argentino ben 3 milioni di euro. La spesa dei “Blucerchiati” però non finisce  qui, infatti il presidente Massimo Ferrero ha in canna altri due colpi. Possono arrivare  alla corte di mister Mihajlovic  il difensore colombiano Mario Yepes e l’estremo difensore Emiliano Viviano. Juventus e Milan sono pronte ad un duello per  assicurarsi le prestazioni di  Ezequiel Lavezzi. I campioni d’Italia hanno sondato il terreno  con l’argentino, disposto a  tornare a giocare in serie A  dopo l’esperienza napoletana. I rossoneri invece hanno contattato il Paris Saint Germain per capire il margine di  trattativa e chiedere informazioni. Per ora il “Pocho” non è sul mercato, ma l’arrivo a Parigi di Di Maria potrebbe cambiare  tutto intensificando la battaglia  di mercato tra i due club. Sempre sul fronte Milan Arsen Wenger, tecnico  dell’Arsenal gela l’ambiente rossonero. Il francese chiude  le porte ad un possibile acquisto di Mario Balotelli  dichiarando che il giocatore  non rientra nei piani dei “Gunners” e toglie sul mercato l’attaccante  costaricano Campbell,  da tempo sul taccuino dell’ Ad Galliani. A Firenze e' il  giorno di Josè Maria Basanta  che diventa così un nuovo  giocatore della Fiorentina.  Il club viola ha presentato ufficialmente il difensore  centrale argentino classe 1984 che è stato prelevato dal club messicano del Monterrey ed è reduce dal Mondiale in Brasile con la “Selecion” con cui ha perso la finale contro  la Germania. Il calciatore, reduce da ben sei stagioni in Messico, a Firenze trova i connazionali Roncaglia e Gonzalo Rodriguez . Queste le prime parole  da neo giocatore dei viola:<<E’ un passo importantissimo per la mia carriera, arrivo qua con grande entusiasmo. E’ una  grande squadra, un club modello.  Vengo qui per dare il mio massimo contributo e per raggiungere tutti  gli obiettivi. Dentro il campo  dimostrerò il mio valore, e  spero di poter conquistare  una coppa l’anno prossimo>>. Sul fronte europeo il Barcellona esce allo scoperto per Cuadrado  ed il primo giorno di agosto  rischia di essere quello decisivo  per il futuro del colombiano. Il neo tecnico Luis Enrique ha deciso infatti di rompere gli indugi e nei prossimi giorni  ha in programma un incontro  con il presidente del Barcellona Bartomeu per definire la strategia per dare l'assalto definitivo  al giocatore. La volontà è quella di chiudere entro la fine della prossima settimana. Poi sarà la volta di Marquinhos del Psg. Sono dunque questi gli obiettivi principali del club spagnolo. Per il laterale viola la cifra stanziata è di 35 milioni di euro e all'inizio della prossima  settimana verrà presentata l'offerta ufficiale alla Fiorentina  e a far posto al colombiano sarà  Dani Alves. Inutile la volontà da  parte del laterale brasiliano di terminare il contratto, in scadenza  tra 12 mesi, prima di lasciare  la squadra. Luis Enrique vede  il suo nuovo Barça senza l'ex  Siviglia e le richieste per il  terzino di certo non mancano. Sulla cessione del brasiliano  non bisogna  sottovalutare nemmeno l'aspetto economico.  La cessione di Dani Alves potrebbe garantire il tesoretto  necessario per l'assalto a Cuadrado, vero pallino  del tecnico spagnolo.
Continue Reading »

http://www.ilcalciocheconta.com/wp-content/uploads/2014/08/bergessio1-150x150.jpeg Antonio Patitucci CALCIOMERCATO ,,,,,

Manca poco più di un mese  all’inizio del campionato e si intensificano le trattative  di mercato. La Sampdoria  ufficializza l’acquisto dal Catania  dell’attaccante classe ‘84 Gonzalo Bergessio. Gli “Etnei”  incassano per l’argentino ben 3 milioni di euro. La spesa dei “Blucerchiati” però non finisce  qui, infatti il presidente Massimo Ferrero ha in canna altri due colpi. Possono arrivare  alla corte di mister Mihajlovic  il difensore colombiano Mario Yepes e l’estremo difensore Emiliano Viviano. Juventus e Milan sono pronte ad un duello per  assicurarsi le prestazioni di  Ezequiel Lavezzi. I campioni d’Italia hanno sondato il terreno  con l’argentino, disposto a  tornare a giocare in serie A  dopo l’esperienza napoletana. I rossoneri invece hanno contattato il Paris Saint Germain per capire il margine di  trattativa e chiedere informazioni. Per ora il “Pocho” non è sul mercato, ma l’arrivo a Parigi di Di Maria potrebbe cambiare  tutto intensificando la battaglia  di mercato tra i due club. Sempre sul fronte Milan Arsen Wenger, tecnico  dell’Arsenal gela l’ambiente rossonero. Il francese chiude  le porte ad un possibile acquisto di Mario Balotelli  dichiarando che il giocatore  non rientra nei piani dei “Gunners” e toglie sul mercato l’attaccante  costaricano Campbell,  da tempo sul taccuino dell’ Ad Galliani. A Firenze e’ il  giorno di Josè Maria Basanta  che diventa così un nuovo  giocatore della Fiorentina.  Il club viola ha presentato…
Read more »

image-11143

Il punto sul mercato italiano ed estero

Concluso il Mondiale brasiliano, il mercato è pronto a scaldare l’estate dei vari club europei. Con alcune squadre che hanno già iniziato i ritiri, i dirigenti lavorano per chiudere parecchi affari di mercato. Per il Milan ora è ufficiale, Adil Rami è un giocatore dei rossoneri. Il francese, ormai ex Valencia, ha firmato un contratto ...
Continue Reading »

http://www.ilcalciocheconta.com/wp-content/uploads/2014/07/criscito-150x150.jpg Antonio Patitucci CALCIOMERCATO ,,,,

Concluso il Mondiale brasiliano, il mercato è pronto a scaldare l’estate dei vari club europei. Con alcune squadre che hanno già iniziato i ritiri, i dirigenti lavorano per chiudere parecchi affari di mercato. Per il Milan ora è ufficiale, Adil Rami è un giocatore dei rossoneri. Il francese, ormai ex…
Read more »

image-11098

Milan, la ricetta di Pippo Inzaghi per riportare i rossoneri ai vertici nazionali ed europei

Ieri, nella nuova sede, Casa Milan è partita la stagione rossonera: dopo un’annata con tante delusioni e poche soddisfazioni, il Milan riparte per tornare ai livelli che merita e lo fa con Pippo Inzaghi in panchina. Durante la presentazione di ieri, il nuovo tecnico milanista ha già fatto capire che ci saranno novità importanti a ...
Continue Reading »

http://www.ilcalciocheconta.com/wp-content/uploads/2014/07/inzaghi2-150x150.png Gennaro Iovine SERIE A ,,,,,,,,,,,,,

Ieri, nella nuova sede, Casa Milan è partita la stagione rossonera: dopo un’annata con tante delusioni e poche soddisfazioni, il Milan riparte per tornare ai livelli che merita e lo fa con Pippo Inzaghi in panchina. Durante la presentazione di ieri, il nuovo tecnico milanista ha già fatto capire che…
Read more »

image-10362

Napoli, De Laurentis “blinda” Duvan Zapata ed insieme a Benitez stila la lista dei possibili acquisti

Oggi è il compleanno di Aurelio De Laurentis; il presidente del Napoli compie 65 anni. Ieri invece il patron azzurro ha rilasciato diverse dichiarazioni dalle quali estraiamo tre notizie interessanti. Il produttore cinematografico ha bloccato per il momento la cessione di Behrami sostenendo di non aver ricevuto nessuna offerta ne da parte dell'Inter ne da parte ...
Continue Reading »

http://www.ilcalciocheconta.com/wp-content/uploads/2014/04/delaurentis-150x150.jpg Fabio D'Oriano NAPOLI ,,,,,,,,,,,,,,

Oggi è il compleanno di Aurelio De Laurentis; il presidente del Napoli compie 65 anni. Ieri invece il patron azzurro ha rilasciato diverse dichiarazioni dalle quali estraiamo tre notizie interessanti. Il produttore cinematografico ha bloccato per il momento la cessione di Behrami sostenendo di non aver ricevuto nessuna offerta ne…
Read more »

image-7904

Lega Pro: vincono Benevento, Nocerina, Ischia e Sorrento. Pari per Paganese, Casertana, Arzanese ed Aversa

In un match abbastanza equilibrato, e degno di due squadre blasonate del girone B di Prima Divisione, ci pensa il Benevento a rompere il ghiaccio. Al 20’ del primo tempo una punizione calciata da Josè Montiel termina in rete, palla che si infila all’incrocio dei pali. Uno a zero, palla al centro. La gioia del ...
Continue Reading »

http://www.ilcalciocheconta.com/wp-content/uploads/2014/01/negrobenevento-150x150.jpg Gennaro Iovine LEGA PRO ,,,,,,,,,,,,,

In un match abbastanza equilibrato, e degno di due squadre blasonate del girone B di Prima Divisione, ci pensa il Benevento a rompere il ghiaccio. Al 20’ del primo tempo una punizione calciata da Josè Montiel termina in rete, palla che si infila all’incrocio dei pali. Uno a zero, palla…
Read more »