logosorrentoRoberto Carlos Sosa, in arte Il pampa, non è più l’allenatore del Sorrento Calcio. Lo ha annunciato la stessa società, che sul proprio sito internet ha ammesso di aver raggiunto l’accordo con l’ex attaccante di Udinese e Napoli per la rescissione consensuale del contratto, che lo legava dallo scorso luglio al club iscritto all’attuale campionato dilettanti (Serie D).

Il Sorrento calcio comunica di aver esonerato Roberto Carlos Sosa dal suo incarico di allenatore della prima squadra” si legge sul sito ufficiale della società campana “La società rossonera vuole ringraziare il tecnico per la professionalità dimostrata e l’impegno profuso durante il periodo di conduzione tecnica, augurandogli le migliori fortune per il prosieguo della sua carriera“.

Sosa era alla sua prima esperienza da allenatore di una prima squadra, ma per lui è stato fatale, oltre alla sconfitta casalinga con il Tiger Brolo per 1-0, il disastroso inizio di stagione che ha relegato il Sorrento al 14esimo posto in classifica, in una posizione tutt’altro che in linea con le pretese di inizio campionato. Sosa era stato scelto dal direttore sportivo dei rossoneri, Ernesto Marino, figlio del dg dell’Atalanta Pierpaolo Marino, che lo aveva voluto fortemente nel suo Napoli dal 2004 al 2008 e che già lo aveva avuto con sé anche nell’esperienza a Udine.