sienaSi è finalmente delineato il quadro completo dei Quarti di finale di Tim Cup. L’ultima squadra ad approdarci, in ordine di tempo, è stata quella di Rafa Benitez, che ieri sera , al San Paolo, ha estromesso definitivamente dai giochi l’Atalanta. Tutto, o quasi, come programma, le squadre favorite non hanno tradito le attese ed hanno risposto positivamente alla chiamata degli Ottavi, l’unica sorpresa, se vogliamo, è stata la sciagurata eliminazione del Catania, complice la pesante sconfitta rimediata ieri pomeriggio, in casa contro il Siena per 1-4. I bianconeri, con l’eliminazione, seppur onorevole dello Spezia, il quale, nonostante la sconfitta per 3-1, ha ben figurato al Meazza contro un Milan super favorito, saranno l’unica squadra di categoria inferiore a proseguire la corsa.
I Quarti si apriranno, con la gara forse più attesa, quella che vedrà opporsi, il 21 Gennaio, le prime due squadre del campionato, ovvero Juventus e Roma, a seguire, nei due giorni successivi, si disputeranno, nell’ordine, Milan-Udinese e Fiorentina-Siena (derby toscano sentitissimo), mentre Napoli-Lazio andrà in scena solo il 29.
Interessante sarà anche scoprire gli accoppiamenti delle semifinali, il tabellone, manco a farlo apposta, mette a confronto le ultime quattro finaliste della competizione, difatti la vincente tra Juventus e Roma affronterà chi avrà la meglio tra Napoli e Lazio, in una sorta di remake storico, data la possibilità di rivivere i fasti delle due precedenti finali.