In 4 minuti il neoacquisto Guarracino rimonta i 2 gol di Aprile

sibillasoccerOttimo pareggio per la Sibilla che a Procida ottiene un punto molto prezioso per la classifica. E pensare che dopo 10 minuti la squadra flegrea era in svantaggio di 2 gol per la doppietta di Aprile al 3’ e al 9’. Ma al 33’ inizia anche il Guarracino show che accorcia le distanze sfruttando l’assist di Lepre e al 36’ completa la rimonta approfittando dell’errore di Attore ed insaccando la palla alle spalle del portiere. Ma il secondo tempo inizia in salita per la Sibilla, che al 54’ rimane in 10 per l’espulsione per doppia ammonizione di Mormone. L’Isola di Procida prova a vincerla e D’Auria colpisce un clamoroso palo. Ma all’ultimo minuto è Ioio ad avere l’occasione per l’incredibile 2-3, ma la palla va di poco a lato e il risultato rimane sul 2-2.

ISOLA DI PROCIDA – SIBILLA SOCCER 2-2

ISOLA DI PROCIDA: Bardet, Attore (31’ st Cibelli), Esposito (37’ st Marsicano), Aprile, Vallefuoco, Fiorillo, Muro, Minauda (35’ st L. Costagliola), D’Auria, A. Costagliola, Barone. A disp. Scotto di Marrazzo, P. Lubrano, M. Lubrano, Visaggio. All. Lubrano Lavadera

SIBILLA SOCCER: Gravagnone, Mormone, Diana, Conte (41’ st Longobardo), Cuomo, D’Alterio, Lepre, Franchini (29’ st Scherillo), Ioio, Cirillo, Guarracino (13’ st Capuano). A disp.  Varone, Circelli, Russo. All. D’Aniello

ARBITRO: Aldi di Torre del Greco

RETI: 3’ pt Aprile, 9’ pt Aprile, 33’ pt Guarracino, 36’ pt Guarracino

NOTE: Espulso al 9’ st Mormone (S) per doppia  ammonizione. Ammoniti: Esposito, L. Costagliola (P); Diana, Ioio, Capuano (S). Rec: 2’ pt e 4’ st