sibillaBacoli – Una Sibilla sciupona si fa raggiungere dallo Stasia nel finale e deve accontentarsi di un misero punticino al termine di una gara dominata dall’inizio alla fine. Mister Carannante rivoluziona l’undici in campo schierando in attacco il tridente Di Paola De Biase Lepre. Pronti via e subito la formazione di casa prende in mano le redini del gioco rendendosi pericolosa al 7’ con un tiro-cross di Massa. Al 9’ è la squadra ospite inaspettatamente a portarsi in vantaggio con Guadagnuolo  che, su azione di contropiede, con un gran tiro all’incrocio dei pali batte Cinque. La replica della Sibilla arriva al 12’ con un calcio di punizione dal limite di Pontillo che viene deviato in angolo. Al 15’ è ancora Pontillo a rendersi protagonista con una bella conclusione che viene respinta da Ferriero, sulla ribattuta di avventa De Biase che interviene di testa  ma è ancora una volta bravo Ferriero a salvare il risultato. Al 20’ è ancora De Biase a mettersi in evidenza che non riesce però a inquadrare lo specchio della porta. A tempo scaduto arriva il meritato pareggio  quando il direttore di casa assegna il calcio di rigore per un tocco di mano in area di un difensore su cross di Lepre: sul dischetto si presenta Ventre che calcia di potenza e realizza l’1 a 1. Nella ripresa mister Carannante sostituisce Di Paola con Perga. Al 2’ la squadra flegrea si porta subito in vantaggio: tiro dalla sinistra del giovane Massa che viene respinto da Ferriero, sulla palla si avventa Lepre che con un gran diagonale mette a segno il 2-1. Nonostante il vantaggio ed il gran caldo la Sibilla continua a premere sull’acceleratore senza abbassare il ritmo. Ma la beffa arriva nei minuti finali quando su un calcio d’angolo dalla destra, Carnicelli salta più in alto di tutti e di testa mette a segno la rete del 2-2

Il Tabellino

Sibilla Soccer: Cinque, Simioli (15’ st D’Oriano), Punziano, Morella, D’Aniello, Massa, Lepre, Pontillo, De Biase, Di Paola (1’ st Perga), Ventre (33’ st Sabatino). A disp. Di Lorenzo, Siciliano, Papa, Scarparo.  All. Carannante

Stasia Soccer: Ferriero, Giordano, Di Gennaro, Mollo (13’ pt Pellini), Sardo, Olivieri, Vacca, Di Costanzo, Carnicelli, Guadagnuolo, Di Sabato (25’ st Nucci). A disp. Gravagnone, D’Auria, Di Grezia, Cangiano, Stellato. All. Mollo

Arbitro: Moriconi di Roma 2

Reti: 9’ pt Guadagnuolo, 46’ pt Ventre (rig.), 2’ st Lepre, 40’ st Carnicelli

Note: spettatori 150 circa. Ammoniti: Simioli, Massa, Pontillo (Sibilla); Giordano, Mollo, Carnicelli, Di Sabato (Stasia)

La classifica del girone A 

Squadra Punti
Quarto srl 16
Giugliano Calcio 1928 13
Stasia Soccer 12
Isola di Procida 10
Nerostellati Frattese 10
Virtus Volla 10
Virtus Carano 9
San Giorgio 1926 8
Atletico Casalnuovo 7
Vis Portici 1906 7
Sibilla Soccer 6
Neapolis 5
Puteolana 1909 5
Mari Football Club 4
Florigium 3
Miano 1