logoseriea

 Napoli – Nell’ attesa del posticipo di questa sera delle ore 20,45 tra Inter e Chievo la ventiquattresima giornata vede l’allungo della Juventus nei confronti di un Napoli che resta comunque in corsa per il titolo. I bianconeri nell’anticipo di ieri delle 18,00 si sono sbarazzati senza affanni della Fiorentina (2-0) mentre in serata il Napoli  non è andato oltre il pari nel match dell’Olimpico con la Lazio (1-1). Il pareggio del Milan sul campo del Cagliari (1-1) consente alla truppa di Petkovic di mantenere tre lunghezze di vantaggio sui rossoneri, margine non rassicurante in chiave terzo posto. Cade ancora invece l’altra compagine capitolina segno che il problema non era Zeman. La Roma infatti deve arrendersi nella trasferta di Genoa contro una Sampdoria rigenerata da Delio Rossi (3-1). Rigenerato anche il Genoa dall’ ottimo Ballardini, capace di far conquistare al suo team cinque punti nelle ultime tre partite e contro avversari di assoluto livello come Juventus, Lazio e oggi Parma (0-0). I rossoblu restano comunque pienamente coinvolti nella lotta per evitare la retrocessione in serie B ma sembrano avere qualcosa in più rispetto al Palermo e al Pescara protagonisti di uno scialbo pareggio nella giornata odierna (1-1).  Dovranno guardarsi invece dal Siena di Iachini che dopo aver battuto l’Inter è andato a prendere un ottimo punto sul campo del Bologna (1-1). Più tranquille per il momento Atalanta e Torino che hanno un buon margine di vantaggio nonostante il pareggio interno con il Catania per quanto concerne i bergamaschi (0-0) e la sconfitta di Udine per i granata (1-0). Catania e Udinese che non solo vedono vicina la permanenza in categoria ma possono fare un pensierino alla conquista di un posto in Europa League.