menezLa seconda giornata del campionato italiano di Serie A regala al Milan il vertice della classifica, grazie al roboante successo per 5-4 maturato sul difficile campo del Parma, gli uomini di Inzaghi bissano con una vittoria il successo conquistato con la Lazio all’esordio di questo campionato, gli emiliani guidati da mister Donadoni incassano il secondo ko consecutivo dopo la clamorosa sconfitta col Cesena. Sul podio, a pari punti con i rossoneri, ci sono Roma e Juventus. I giallorossi, nell’anticipo di sabato, hanno superato di misura l’Empoli ancora a secco di punti e di gol. La Juventus chiude il podio, sempre con 6 punti, grazie alla vittoria conquistata ai danni dell’Udinese per 2-0 grazie alle reti siglate da Tevez e Marchisio. Cosi come De Sanctis, anche Buffon ha concluso i primi 180′ con la porta inviolata (in questa speciale classifica c’è anche l’interista Handanovic ndr). Decolla anche l’Inter, in un particolare déjà vu che riporta a San Siro i fantasmi dello scorso anno per il Sassuolo. Gli uomini di Mazzarri stravincono con un nettissimo 7-0 trascinati dall’argentino Maurito Icardi autore di una tripletta. Prima vittoria e primi tre punti anche per Sampdoria, Atalanta e Verona. I blucerchiati battono per 2-0 il Torino, l’Atalanta espugna Cagliari ed il Verona rimonta 2-1 in casa col Palermo. In ripresa dopo il ko con i rossoneri all’esordio c’è la Lazio che con un tondo 3-0 spedisce a casa il Cesena. Capitolo più delicato per l’attesissimo Napoli di Benitez, i partenopei sembrano non aver superato la batosta dell’eliminazione nei preliminari di Champions, la vittoria in extremis per 2-1 a Marassi col Genoa non ha dato i frutti sperati sul piano motivazionale, ed è cosi che ne approfitta il Chievo che si conferma bestia nera per gli azzurri (per approfondire clicca qui http://www.ilcalciocheconta.com/2014/09/14/napoli-chievo-0-1-azzurri-versione-20132014-foto-esclusive/). Il match termina con un incredibile 0-1 con Higuain – Bardi protagonisti della partita. Chiudono con un pareggio, l’unico di giornata, Fiorentina e Genoa che non riescono ad andare oltre un scialbo 0-0 privo di emozioni significative.

In virtù dei risultati ecco la classifica aggiornata:
Milan, Juventus e Roma 6 p.ti; Inter,
Samp, Atalanta e Verona 4 p.ti;
Lazio, Napoli, Udinese, Chievo e Cesena 3 p.ti;
Cagliari, Palermo, Fiorentina, Genoa, Torino e Sassuolo 1 p.to;
Parma ed Empoli 0 p.ti.

Prossimo Turno:
Sab h18.00: Cesena-Empoli, h20.45 Milan-Juventus;
Dom h12.00: Chievo-Parma;
Dom h15.00: Sassuolo-Samp, Roma-Cagliari, Genoa-Lazio;
Dom h18.00: Udinese-Napoli, Atalanta-Fiorentina;
Dom h20.45: Palermo-Inter, Torino-Verona;