Diana illude gli azzurri che poi subiscono

 la rimonta dell’Herculaneum

 

sibilla.flegrea-300x336Nuova sconfitta esterna per la Sibilla che perde 2-1 contro l’Herculaneum. Primo tempo di marca granata con diverse occasioni create ma al 32’ sugli sviluppi di un corner Diana è lesto in area ad anticipare tutti di testa ed a portare in vantaggio gli azzurri. Ma la gioia dura solo un minuto perché al 33’ Caso Naturale di sinistro batte l’incolpevole Gravagnone. Nel secondo tempo l’equilibrio regna sovrano e quando la partita sembra incanalarsi verso il pareggio ma al 79’ arriva l’episodio che non ti aspetti: dormita della difesa flegrea e Romano può superare Gravagnone e segnare il gol che permette ai padroni di casa di conquistare 3 punti sofferti ma complessivamente meritati.

A.S.D. A.V. HERCULANEUM 1924 – SIBILLA SOCCER 2-1.
A.S.D. A.V. HERCULANEUM 1924: Capece, Raia, De Fenza, Falanga (55′ Romano), Cipolletta, Salvati, Caso Naturale, Piccirillo, Ciabatta (20′ Giovanniello, 65′ Cefariello) Palma, Basso. All. Piero Ulivi. A disp. Costigliola, Incarnato, Amoruso, Merolla
SIBILLA SOCCER: Gravagnone, D’Alterio, Diana, Greco, Cuomo, Simioli, Lepre, Cirillo, Liccardi, Napolitano (68′ Tufo), Conte (58′ Capuano). All.: D’Aniello. A disp. Varone, Tomacelli, Topo, Scherillo
ARBITRO: Francesco Paolo D’Errico (Nocera Inferiore). ASSISTENTI: Beniamino Amitrano (Torre Annunziata), Michele D’Ambrosio (Torre Annunziata)
AMMONITI: Falanga, Salvati, Piccirillo, Romano (H). Greco, Capuano (S)
MARCATORI: 32′ Diana (S), 33′ Caso Naturale, 79′ Romano (H)
NOTE: Presenti circa 450 spettatori, di cui 400 locali. Clima caldo e soleggiato, campo in perfette condizioni. Recuperi: 2′ pt, 5′ st. Angoli: 6-4 Sibilla.