Gara brutta e nervosa degli azzurri che terminano la partita in 9 uomini

sibilla.flegrea-300x336Finisce 0-0 lo scontro salvezza tra Sibilla e Hermes Casagiove giocatosi allo stadio “Chiovato”. Chi si attendeva una bella partita tra due squadre in buona forma è rimasto deluso. In particolare, la prestazione degli azzurri ha lasciato parecchio a desiderare con il nervosismo a farla da padrone e un’insicurezza derivante forse da alcune cessioni importanti.

Nel primo tempo una grande occasione per parte con Scarpato per il Casagiove e con Ioio su assist di Guarracino per la Sibilla. Nel secondo tempo la squadra ospite appare più pericolosa e al 60’ ha una grande chance con Monaco, che si fa respingere il tiro da Gravagnone. La partita termina con le due espulsioni per doppia ammonizione di D’Alterio e Diana e forse, alla fine, il bicchiere può essere mezzo pieno per la Sibilla.