sass-napSi avvicina sempre più il match che vedrà di scena gli azzurri domenica al “Mapei Stadium” di Reggio Emilia contro il Sassuolo (lunch match delle 12.30). La squadra di mister Sarri sarà chiamata a fare risultato per dare del filo da torcere alla Roma che dista a sole due lunghezze. In casa Napoli destano preoccupazioni le condizioni del capitano Marek Hamsik che ha svolto lavoro differenziato per un risentimento al polpaccio, ma dovrebbe stringere i denti per essere in campo dal 1′. In caso di forfait scalpitano Zielinski e Rog. Al posto di Ghoulam dovrebbe agire ancora il convincente Strinic sulla fascia sinistra con Albiol e Koulibaly coppia centrale ed Hysai sul versante destro. In cabina di regia confermato Jorginho. In avanti agiranno i soliti Insigne, Mertens e Callejon. Sull’altra sponda ci sono i neroverdi che vogliono riconfermarsi dopo la vittoria casalinga contro la Sampdoria. In casa Sassuolo Defrel torna al centro dell’attacco, con Matri destinato alla panchina. Aquiliani sempre favorito per rimpiazzare Politano in mezzo al campo. In difesa dubbio Lirola – Adjapong col primo favorito.

Ecco le probabili formazioni:

Sassuolo (4-3-3) : Consigli; Lirola, Acerbi, Cannavaro, Dell’Orco; Pellegrini, Aquilani, Duncan; Ragusa, Defrel, Berardi. Allenatore: Di Francesco.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. Allenatore: Sarri.