Il centro tecnico di Castelvolturno

Il centro tecnico di Castelvolturno

Sarà il Sig. Orsato di Schio a dirigere il match del “Ferraris” Sampdoria – Napoli. Gli azzurri che viaggiano su una striscia positiva di risultati (non perdono dal 6 dicembre contro il Bologna) si presenteranno a Genova con un Maurizio Sarri in più. Infatti, il tecnico è stato squalificato per due giornate (da scontare in Coppa Italia) dal giudice sportivo Tosel, in quanto ha insultato Mancini ma senza offendere. Suona la carica ai suoi il mister, poiché sarà una trasferta molto delicata che servirà a capire se il Napoli ha raggiunto il grado di maturità da grande squadra, cosa che è mancata negli ultimi anni. Per quanto riguarda il fattore campo dovrebbero essere schierati gli undici di base con il solo ballottaggio Hysaj-Maggio. D’altro canto ci sarà una Sampdoria che vuole rilanciarsi dopo le ultime due sconfitte subite in casa con la Juventus e con il Carpi in trasferta. L’ultima vittoria dei blucerchiati è datata 20 dicembre, 2-0 sul Palermo al Ferraris. Non ci sarà lo squalificato Soriano, mentre sono da valutare le condizioni di Mesbah.

Queste le probabili formazioni:

Sampdoria (4-3-3): Viviano; Cassani, Silvestre, Zukanovic, Regini; Barreto, Fernando, Carbonero; Correa, Cassano, Eder.
A disp.: Puggioni, Brignoli, De Silvestri, Pedro Pereira, Moisander, Coda, Ivan, Palombo, Christodoulopoulos, Rodriguez, Muriel. All.: Montella
Squalificati: Soriano (1) - Indisponibili: Mesbah (da valutare)

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Higuain, Insigne.
A disp.: Gabriel, Rafael, Strinic, Chiriches, Maggio, Chalobah, Dezi, Valdifiori, D. Lopez, El Kaddouri, Mertens, Gabbiadini. All.: Sarri
Squalificati: nessuno - Indisponibili: nessuno