napoli_delusione_hamsik_mani_in_testa_chelsea_napoli_getty_1Chi pensava che Sampdoria – Napoli sarebbe stata una partita senza particolari interessi visto che i blucerchiati sono già salvi e gli azzurri già saldamente terzi dovrà ricredersi. Il match di Marassi ha offerto diversi spunti; Mesto difensore centrale, ritorno al goal di Hamsik, infortunio dello slovacco, ritorno in campo di Zuniga dopo il lungo stop e per finire esordio in maglia azzurra per Doblas. Tutto ciò condito da una cinquina dei partenopei firmata Duvan, Insigne, Callejon e Hamsik mentre il quinto goal è frutto di un autorete di Mustafi. Le reti doriane invece portano la firma di Eder e Wszolek per un punteggio finale di 2-5. Protagonista in negativo sicuramente il portiere della Sampdoria Fiorillo che poteva far meglio in occasione dei goal di Insigne e Callejon. Buona prova invece nel complesso della squadra di Benitez che centra la decima vittoria in trasferta di questa stagione stabilendo un nuovo storico record.