castigliaIn attesa di risolvere la delicata questione legata ad Ettore Mendicino, la Salernitana del neo-allenatore
Mario Somma, inizia la preparazione per affrontare la prossima stagione agonistica. La punta di
proprietà della Lazio non ha nascosto la sua voglia di giocarsi le sue chance con i biancocelesti, dopo
l’ottima stagione disputata in granata, anche se, è ormai noto che non rientri nella lista dei giocatori
convocati per il ritiro stilata da Stefano Pioli.
In alternativa potrebbe esserci una chiamata dalla serie cadetta per la punta classe ’90, ma la situazione
è alquanto spinosa, considerando i vari fattori in gioco: Somma vorrebbe puntare molto su di lui
e il presidente Lotito è propenso a prolungare la permanenza a Salerno dell’ex Como, per far questo però,
bisognerebbe innanzitutto prolungare il contratto di Mendicino che scade nel 2015, come spesso accade sarà comunque
la volontà del giocatore ad essere decisiva, nonostante si trovi a scontrarsi con la vulcanica
personalità del patron laziale.
Intanto, sul sito ufficiale, la società ha comunicato l’acquisto del centrocampista classe ’88 Ivan Castiglia,
proveniente dal Vicenza, primo tassello per provare a centrare almeno i play-off per la serie B.