Rione Terra-Villa Literno (1)POZZUOLI- Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Al “Conte” il Rione Terra batte il Villa Literno 1-0 grazie ad una rete di Di Roberto in apertura di ripresa. Un successo a dir poco importante per la squadra dell’antica rocca, bisognosa di punti in questo balbettante avvio di campionato, ottenuto oltretutto contro una diretta concorrente.

PRIMO TEMPO- L’inizio è promettente ma al 10’ sono sfortunati i padroni di casa: la punizione a giro di Lorenzo Nasti scavalca la barriera ma si infrange sulla traversa rimbalzando poi nei pressi della linea di porta.  I casertani, allenati dall’ex mister Sanchez, non stanno a guardare e al 22’ corre un brivido per i tifosi del Rione Terra: traversone in area, non proprio perfetta la difesa, e Giglio grazia Compagnone da pochi passi.  Le squadre con il passare dei minuti, complice un terreno di gioco al limite della praticabilità, stentano nella manovra e la partita offre pochi spunti.

SECONDO TEMPO- All’8’ della ripresa a sfatare il tabù ci pensa Di Roberto: è con la punta che il bomber puteolano riesce a spedire il pallone in rete mandando in estasi i suoi. Dopo l’1-0 il Rione ha la chance per chiuderla con Luciano Nasti, il quale è però impreciso.  Per fortuna dei padroni di casa il detto “gol sbagliato, gol subìto” non si avvera, nonostante l’assalto finale dei casertani, e al triplice fischio può così festeggiare la prima vittoria stagionale il Rione Terra.

PERNA NEL POST- «Al di là della prestazione oggi l’unica cosa che contava era vincere è ce l’abbiamo fatta- esordisce così  il trainer dei flegrei- Tanta sofferenza nel secondo tempo ma la squadra ha retto bene, l’importante era trovare il gol. Ora con maggiore serenità pensiamo alla prossima contro il Mons Procyta»

 

TABELLINO

 

Rione Terra: Compagnone 6.5, Giaccio 6, De Luca 6, Cangiano 6.5, Stellato 6.5, Esposito 7, Riccio 6, Pastore 6.5, Nasti Lu. 6(43′st De Felice SV), Nasti Lo. 6(23′st Stasino 6), Di Roberto 7(29′st Aiello 6) All Perna 6.5

Villa Literno: Izzo 5.5, Lisetto 6.5, Raimondo 6.5, Romano 6(43′st Trincone SV), Griffo 5.5, Miraglia 6, Puca 6, Russo 7, Leucoio 5.5, Giglio 5.5(29′ Carandente 6), Pianese 5.5(13′st Ciccarelli 6) All Sanchez 6

Reti: 8′st Di Roberto

Arbitro: Spera di Napoli 6

Note: Ammoniti: Giglio, Leucoio (VL), Stellato, Aiello (RT) Spettatori: 200 circa