Rione Terra-Vitulazio 1-0Il Rione Terra riesce nell’obiettivo di uscire indenne dalla trasferta di Castel San Giorgio. Al “Domenico Sessa” termina 1-1 con l’Alfaterna, sfida caratterizzata da una forte pioggia che non ha dato tregua alle squadre per tutti i 90′. I granata, andati in vantaggio con Nasti nei primi 45′, subiscono il pareggio su calcio di rigore nella ripresa ma riescono a mantenere il risultato fino alla fine. Oltre ad una solida prestazione difensiva, da segnalare il ritorno in campo nella formazione titolare di capitan Antonio Stellato.

LA CRONACA- Questi gli 11 scelti da mister Sicuranza: davanti a Romano, anche oggi tra i migliori, il trio composto dai tre Antonio ovvero Borrino, Stellato ed Aiello. A centrocampo sulle fasce gli under Molino (’97) e Rega (’98) a fare filtro invece De Luca e Cangiano con Tafuto leggermente avanzato con il compito di ispirare le punte Nasti e l’altro under Di Roberto (’96). L’avvio non è dei più facili per i puteolani: al 3′ Romano si supera prima su D’Amato poi su Angona. Un minuto più tardi i padroni di casa colgono anche un palo con Rapolo. Con il passare dei minuti però il Rione prende le misure all’avversario e, complice anche l’incessante pioggia a disturbare il giro palla, guadagna campo. Al 33′, al primo corner a favore, d’astuzia Nasti sigla il vantaggio. Prima della fine del primo tempo al 37′ è ancora Romano protagonista arrivando sul colpo di testa di Santoriello. Nella ripresa, dopo il “legno” di Ammendola sempre per i padroni di casa, i granata resistono fino al 15′ quando l’arbitro valuta falloso l’intervento di Aiello in area e decide di assegnare rigore all’Alfaterna. Dagli 11 metri Rapolo non sbaglia e c’è il pareggio. Al minuto 33 altro episodio, il Rione viene bucato ancora ma il direttore di gara dopo pochi secondi annulla per fuorigioco su segnalazione del guardalinee. Nell’ultima parte di gara, sotto il diluvio con il campo praticamente allagato, tanta intensità e il fortino del Rione Terra resiste fino al triplice fischio.

TABELLINO

ALFATERNA: Caso; Grillo, Bottiglieri, Pascale (62′ Cascella), Franza; Angona, N.Rapolo, V.Rapolo; D’Amato (85′ F.Mansi), Santoriello (68′ Cirillo), Ammendola. A disp: Benevento, Salvato, Vescovo, Ilardi. ALL.Sellitti.

RIONE TERRA: Romano; Aiello, Rega, De Luca, Borrino; Stellato, Molino, Cangiano, Nasti, Tafuto, Di Roberto. A disp: D’Isanto, Fignola, Campagna, Volpe, Lanuto, Ursomanno, Del Giudice. ALL. Sicuranza.

AMMONIZIONI: N. Rapolo, Bottiglieri, V. Rapolo (A) Molino, Aiello, Borrino, Tafuto, Romano (RT).

MARCATORI: 34′ Nasti, 63′ N.Rapolo su rig.

ARBITRO: Manzo di Torre Annunziata (Izzo-Perrone)

NOTE: partita a porte chiuse. 33′pt allontanato il tecnico dell’Alfaterna Prisco Sellitti per proteste.

UFFICIO STAMPA ASD RIONE TERRA CALCIO-Antonio Carnevale