Stadio_Domenico_Conte_-_TargaÈ tutto pronto in casa Monte di Procida. I montesi nella gara valida per la 20° giornata di campionato fanno visita ai cugini del Rione Terra. Al “Domenico Conte” di Arco Felice ci si aspetta di assistere ad una partita avvincente tra due squadre che in queste ultime giornate di campionato stanno dimostrando di essere in un buono stato di forma. Sono infatti arrivati risultati positivi per entrambe le compagini flegree. All’andata i cavallucci marini si sono imposti per 2 a 1 e quella sconfitta costò cara la panchina a mister Scamardella. Mister Illiano pare intenzionato a schierare Costagliola tra i pali; Illiano, Marotta e Rotta centrali di difesa; Brusco e capitan De Luca esterni; Caputo M., Lubrano, Greco e Coppola a centrocampo; Sica e Barbella coppia d’attacco. Non ci resta che aspettare il fischio d’inizio dell’arbitro sabato ore 14,30 e passare la palla al campo. La forza del Monte di Procida e la determinazione del Rione Terra sono gli elementi giusti per un match spettacolare, terreno di gioco del “Domenico Conte” permettendo. L’unica nota stonata è proprio il manto erboso purtroppo ai limiti della praticabilità.

ANALISI DELL’AVVERSARIO


Il Rione Terra occupa attualmente l’11° posto in classifica. I 19 punti sono il frutto di 5 vittorie, 4 pareggi e 10 sconfitte. Il cambio di allenatore c’è stato alla quinta giornata di campionato proprio dopo la sconfitta con i montesi. A mister Scamardella è subentrato coach Perna e sotto la sua guida la squadra sta cercando di raggiungere al più presto la tanto attesa salvezza. Nelle prime 4 partite del girone di ritorno i puteolani hanno inanellato una serie di 3 risultati utili consecutivi, frutto di 2 vittorie e 1 pareggio. I bianco azzurri hanno trovato la vittoria alla prima, sesta, tredicesima, sedicesima e diciottesima giornata rispettivamente per 2 a 1 in trasferta contro l’Anacapri; un tennistico 6 a 0 in casa contro l’Angri; un perentorio 4 a 2 tra le mura amiche contro il San Vito Positano; un sonoro 4 a 0 in casa nella partita di ritorno contro l’Anacapri e un 2 a 0 contro il Barano al “Domenico Conte”. Nell’ultimo match dello scorso week-end la squadra ha subito la sconfitta per 1 a 0 sul campo del Pimonte.