Rione TerraDopo l’1-1 dell’ultimo turno con il Mons Prochyta, impegno lontano dal “Conte” per il Rione Terra. La formazione flegrea, per la 9 giornata del girone B di Promozione, sarà di scena infatti al “Capasso” di San Sebastiano al Vesuvio, ospite della sorprendente Rinascita Sangiovannese. I granata, reduci da 4 punti nelle ultime due partite, proveranno a far loro un match che si presenta pieno di insidie per trovare quella continuità di risultati mai avuta e di conseguenza rilanciarsi in classifica.

Il Rione Terra, come di consueto, si è avvicinato alla sfida di domani svolgendo nelle giornate di martedì e mercoledì, agli ordini di mister Enzo Sicuranza e del suo staff, due sedute al campo “Agostino Gamba”, sede degli allenamenti. Non al meglio gli under Molino ’97, Tuccillo ’97 e Arborino ’98 oltre Borrino, che sta smaltendo i postumi dell’infortunio delle settimane scorse. La loro presenza  per la prossima gara è in dubbio.

Per stasera è prevista la sessione di rifinitura al termine della quale verrà diramata la lista dei convocati