prandelliNapoli – Nella serata di ieri l’Italia ha ottenuto un sofferto pareggio che risulta essere importantissimo in chiave qualificazione ai prossimi mondiali. Decisivo, come gli capita spesso, Buffon, autore di due parate strepitose. Involuzione marcata sul piano del gioco per gli azzurri che pagano forse un periodo dell’anno in cui la condizione atletica comincia a calare. Altro aspetto negativo della serata l’espulsione di Mario Balotelli. Ottima prestazione invece dei padroni di casa, un pò sfortunati in fase realizzativa; ai cechi il pareggio sta stretto.