de-laurentiis-e-benitezNon c’è stato alcun incontro lunedì tra De Laurentis e Benitez“. Con queste parole Garcia Quilon, procuratore dello spagnolo, ha smentito a Radio Crc categoricamente l’avvicinamento tra il tecnico e il presidente del Napoli. Ma questo non vuol dire che ci sia una chiusura netta “Lavoreremo fino all’ultimo momento per capire se c’è la possibilità di rinnovare con il Napoli. Di sicuro posso dire ora che non c’è stato alcun incontro tra Benitez e De Laurentiis“. Dunque quello che sembrava il primo segno di disgelo nei rapporti Benitez-De Laurentis sarebbe solo frutto dell’invenzione di qualche giornalista? Possibile che il produttore cinematografico e don Rafa non si parlino più e non cerchino di trovare un accordo anche nel futuro?

Eppure la voce circolata nell’ambiente partenopeo nelle ultime ore sembrava essere così vera e reale, soprattutto dopo le ultime ottime prestazioni della squadra azzurra. Napoli-Fiorentina, Cagliari-Napoli e Napoli-Sampdoria in campionato e Napoli-Wolfsburg in Europa League hanno ridato allegria ed entusiasmo al gruppo, e soprattutto hanno dimostrato come i calciatori siano con l’allenatore. Possibile che De Laurentis non lo capisca e provi a fare un tentativo per trattenere ancora Benitez al San Paolo?

Quilon, agente anche di Albiol e Callejon, ha chiarito anche la posizione degli altri due spagnoli suoi assistiti nel golfo di Napoli: “Nessuna squadra ha inviato proposte, ma a fine stagione valuteremo il loro futuro“.