Muro-CiroA Pozzuoli continua il periodo nero per i granata di mister Muro; dopo la roboante sconfitta di domenica ad opera del Monopoli per 4 reti a 0 seconda partita di fila in cui i flegrei incassano 4 marcature, i problemi arrivano ora dalla sempre più delicata questione societaria. Il presidente Capuano ha provato a cedere il titolo della squadra al sindaco Vincenzo Figliolia, il quale ha cercato di prendere tempo rimandando la decisione; in concomitanza, l’assessore allo sport Fumo, che più volte è intervenuto personalmente per risolvere delle problematiche, ha rassegnato le sue dimissioni per delle divergenze politiche. Dimissioni sollecitate anche dallo stato in cui adesso riversa lo stadio “Domenico Conte” di Arco Felice, dichiarato ufficialmente inagibile per il prossimo week-end calcistico. Il manto erboso è in pessime condizioni, tutta la struttura non riceve manutenzione da tempo, ed il fatto che ogni settimana ci siano 2-3 compagini a calcarlo non migliora certo la situazione. Passando al lato tecnico, Il difensore Russo è stato definitivamente messo fuori rosa e la società ha comunicato tramite il sito ufficiale che l’ex tesserato sarà libero di accasarsi in una nuova suqdra appena riaprirà la finestra di mercato. Gli allenamenti del roster continuano al campo “Kennedy” dove Despucches ed Izzo non appaiono ancora al meglio, svolgendo lavoro differenziato, mentre vacca è tornato ad allenarsi a pieno regime con tutto il gruppo.