puteolanaDopo aver archiviato la sconfitta contro la Turris, la Puteolana è al lavoro per preparare l’ultimo incontro del 2013; un anno significativo per i granata che hanno cambiato per due volte la dirigenza e la panchina. Domenica i granata faranno visita al Brindisi, che prima dello stop della scorsa settimana contro il San Severo, arrivava da ben quattro risultati utili consecutivi. Ancora una volta, la truppa di Potenza si trova a dover affrontare una squadra sulla carta favorita, e definita da molti addetti ai lavori come una delle principali candidate alla promozione. La squadra si è allenata oggi al “Simpatia” di Pianura ed il bollettino medico e disciplinare può far gioire il mister che, eccezion fatta per Despucches, che sta ancora recuperando dall’infortunio alla caviglia, potrà finalmente avere a disposizione il roster completo, grazie al rientro di Salvati e Siciliano che hanno scontato il turno di stop inflittogli dal giudice sportivo. Note liete arrivano anche dal neo-acquisto Pignalosa che sembra già essersi integrato perfettamente negli schemi del team.