foto despucchesLa Puteolana si trova davanti al primo bivio vero e proprio della sua stagione agonistica: arriva infatti domani a Pozzuoli la Scafatese. La formazione salernitana occupa attualmente la terz’ultima posizione in classifica a quota 5 punti, ed una vittoria da parte della compagine flegrea gli permetterebbe di agganciare proprio la rivale di domani ed allontanarsi dall’ultimo posto occupato in coabitazione con l’Arzanese. Una sconfitta significherebbe vedere l’ultimo posto utile per la salvezza lontano ben sei punti, i quali, visti i granata di questo avvio stagionale, ci sembrano decisamente troppi. Una vittoria quindi per scacciare la crisi, rilanciarsi in classifica, ma soprattutto per un rilancio mentale e morale, cosa che serve come il pane ai diavoli di mister Muro. La rifinitura effettuata questa mattino al “Domenico Conte” ha confermato l’indisponibilità per domani dell’estremo difensore Pasquale Despucches, out per un problema muscolare al quale si va ad aggiungere Vacca per un indolenzimento al ginocchio. Buone notizie invece arrivano da De Gennaro e Sorriso, pienamente recuperati e pronti a dare il loro apporto alla causa; sono 21 quindi i convocati con i quali la Puteolana darà l’assalto alla prima vittoria stagionale in campionato. L’incontro di domani sarà diretto dal signor Daniele Perenzoni di Rovereto,  coadiuvato dagli assistenti Marco Capolupo di Matera e Antonio Dan Campanella di Venosa (PZ).