rioneterraSi conclude in parità, con il risultato di 1-1, il derby dei Campi Flegrei tra Rione Terra e Monte di Procida andato in scena allo stadio “Domenico Conte” di Arco Felice, valevole per il 23mo turno del campionato promozione Campania girone A.

La gara è stata tesa sin dalle prime battute, con le due formazioni che si studiano reciprocamente per i primi 20′ minuti di gioco; bisogna aspettare il 26′ per la prima occasione da rete del match messa a referto dal montese Borrino che impegna il portiere avversario con un rasoterra dal limite, i locali rispondono due minuti dopo con la conclusione da destra di Cangiano. La partita si accende nel finale di tempo quando Ginestra guadagna un rigore per il Rione Terra, ma l’occasione viene clamorosamente fallita dallo steso Ginestra che calcia il penalty sul fondo, poi al 44′ ,per il più classico dei contrapassi, il Rione Terra si ritrova in svantaggio per il gol di Coppola, bravo ad anticipare tutti su un traversone proveniente da destra; e con il risultato di 0-1 le due formazioni tornano negli spogliatoi per l’intervallo di metà gara.

Alla ripresa il Rione riscende in campo più tonico e trova il pari dop 4 minuti appena con Ginestra che si fa perdonare l’errore dal dischetto infilando da calcio piazzato il portiere avversario Manfredonia. Dopo il pareggio la gara perde d’intensità con le due squadre che, probabilmente bloccate dalla paura di prendere gol, finiscono per annullarsi vicendevolmente. Da segnalare solo un occasione per parte arrivate con i tiri, entrambi dalla lunga distanza, di Cangiano per il Rione Terra e di Costaiola per gli ospiti.