maxresdefaultPozzuoli – Due goal per tempo bastano al Campania Ponticelli per sbarazzarsi del Monte di Procida nella terza giornata di campionato; la partita si conclude sul risultato di 4 a 0. Al Vezzuto-Marasco la squadra di casa è stata la brutta copia di quella che ha ben figurato in Coppa Italia e nelle prime 2 giornate. Giallo-blu mai scesi in campo e la squadra ospite ha raggiunto una facile vittoria, arrivando a quota 9 punti in 3 partite. Bottino pieno per il team di mister Masecchia che ha dato un segnale importante alle altre squadre pretendenti per la vittoria del campionato. La compagine Montese può solo recriminare su qualche decisione arbitrale (arbitraggio non all’altezza della partita), ma nulla più, visto che ha tentato una timida rimonta solo nel secondo tempo con il risultato già compromesso. Si è recriminato un rigore con espulsione non concesso dall’arbitro, la signora Carmen Gaudieri della sezione di Battipaglia, sul risultato di 0 a 0.
CRONACA DELLA PARTITA
Primo tempo giocato solo dalla squadra ospite. Partita subito in salita per il Monte di Procida che in meno di mezz’ora subisce 2 goal, il primo su punizione di De Stefano (complice il portiere Costagliola , che troppo fuori dai pali, si lascia scavalcare dalla traiettoria del pallone), il secondo con un colpo di testa di Infante. La prima frazione si conclude con il Campania Ponticelli avanti 2 a 0. Nella ripresa tutti si aspettano la reazione della compagine di mister Illiano, ma come una doccia fredda, arriva dopo nemmeno un minuto dal fischio d’inizio il colpo del K.O. Il goal è firmato da Licciardi. Per i Montesi si può solo ricordare una traversa di Riccio e qualche tiro di Tizzano ben parato dal portiere del Campania Ponticelli. Dopo lo sterile assalto dei padroni di casa arriva il poker firmato ancora da Licciardi che mette a segno una personale doppietta. In casa giallo-blu si deve solo voltare pagina e pensare già alla prossima partita, una trasferta non facile nel Salernitano, contro il Pro Pagani. A guidare la classifica dopo 3 giornate, entrambe a punteggio pieno, sono l’Atletico Vesuvio e il Campania Ponticelli.
TABELLINO
MONTE DI PROCIDA: Costagliola-Brusco-Illiano-Greco-Caputo M.-Riccio-Volpe-Scarpa (46’ s.t. Lucignano)-Tizzano-Astuti (35’ p.t. Marotta). A disposizione: Cardamuro-Rotta-Valentino. Allenatore: Illiano.
CAMPANIA PONTICELLI: Manzella-La Tela-Mele-Incarnato P.- Incarnato V.- De Stefano-Esposito S.-Licciardi- Bifaro-Simonetti-Infante. A disposizione: Ostinato-Maione-Cerqua-Manfregola. Allenatore: Masecchia.
ARBITRO: Signora Carmen Gaudieri di Battipaglia.