mercoledì 12 dicembre 2018

Cookie e privacy Policy

Privacy Policy

Il GDPR (General Data Protection Regulation) è il regolamento europeo 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati. L’obiettivo primario del GDPR è di rafforzare la sicurezza e la protezione dei dati relativi alle persone fisiche.

Il “titolare” del trattamento di eventuali dati personali rilevati a seguito della consultazione del sito è L’Associazione culturale “Il calcio che conta” con sede in Via Mozart, 54 – 80070 Bacoli (Na). Il predetto titolare del trattamento dei dati personali , informa gli utenti del sito www.ilcalciocheconta.com che, in linea col principio di responsabilizzazione introdotto dal GDPR, ha avviato un modello organizzativo di gestione della protezione dei dati personali, individuando ruoli e responsabilità. In questo contesto sono stati rivisti e aggiornati i contenuti della privacy policy e della cookie policy per i siti internet gestiti da Il Calcio Che Conta

Inoltre, ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. n° 196/2003 “Codice in materia di protezione dei dati personali”, sono descritte le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

Tale trattamento avviene secondo regole di liceità, correttezza, pertinenza e non eccedenza.

MODULI DI CONTATTO

Sul sito internet gestito da Associazione Culturale “Il calcio che conta” sono presenti moduli di contatto finalizzati a richieste volontarie di informazioni, i dati personali raccolti non vengono salvati né memorizzati elettronicamente ma inviati direttamente via e-mail al destinatario della richiesta di contatto.

Privacy Policy Moduli di Contatto

Il presente documento contiene le informazioni richieste ai sensi delle disposizioni e dei termini del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (di seguito “Codice Privacy”) oltre che delle disposizioni di cui all’art. 13 del regolamento UE 2016/679 (di seguito “GDPR”) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, ferme le modifiche e gli adempimenti che si terranno necessari per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni UE, nonché degli interventi legislativi europei o nazionali e/o provvedimenti delle autorità di controllo successivi alla pubblicazione della presente informativa.

1. BASE GIURIDICA E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

La base giuridica del trattamento dei suoi dati personali trova la sua giustificazione nell’espressione del suo consenso, libero, esplicito ed informato (art. 6.1.a GDPR) al trattamento dei suoi dati personali per dare seguito alla sua richiesta di contatto attraverso i moduli presenti sul sito internet gestito da Associazione Culturale “Il calcio che conta”.

Il conferimento dei suoi dati personali è facoltativo ma necessario per l’assolvimento delle finalità di cui sopra, ed in difetto, non sarà possibile realizzarle in tutto o in parte.

2. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei suoi dati sarà improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza e potrà essere effettuato anche attraverso modalità automatizzate atte a memorizzarli, gestirli e trasmetterli in modo esatto ed avverrà mediante misure tecniche e organizzative adeguate a garantirne la sicurezza e la protezione da trattamenti non autorizzati o illeciti, dalla perdita, dalla distruzione o dal danno accidentale.

I dati degli utenti che utilizzano i moduli di contatto presenti sul sito internet gestito da Associazione culturale “Il calcio che conta” sono raccolti con l’esclusiva finalità di gestire il contatto con il destinatario.

3. COMUNICAZIONE

I suoi dati personali non saranno diffusi né comunicati a terzi, la comunicazione viene inviata unicamente al destinatario del messaggio per dare seguito alla sua richiesta di contatto.

4. I SOGGETTI

Titolare del trattamento         Associazione culturale “Il calcio che conta”

Via Mozart, 54 – 80070 Bacoli (Na)

Email: info@ilcalciocheconta.com

Categorie di interessati          Utenti che utilizzano i moduli di contatto dei siti internet gestiti da Associazione culturale “Il calcio che conta”

Dati di contatto del responsabile della protezione dei dati (RPD)   Email: direttore@ilcalciocheconta.com

5. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I suoi dati personali raccolti dal modulo non vengono memorizzati in archivi elettronici ma inviati via email direttamente al destinatario del messaggio per dare seguito alla sua richiesta di contatto.

6. DIRITTI DELL’INTERESSATO (art. 13 GDPR)

Diritto di accesso (art.15 GDPR): L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali.

Diritto di rettifica e cancellazione (artt.16-17 GDPR): L’interessato ha il diritto di richiedere la rettifica e la cancellazione dei dati personali che non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati.

Diritto di limitazione di trattamento (art.18 GDPR): L’interessato ha il diritto di richiedere la limitazione del trattamento dei propri dati quando ricorre una delle ipotesi di cui all’art.18 GDPR.

Diritto alla portabilità dei dati (art.20 GDPR): L’interessato ha il diritto di ricevere in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.

Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo (Garante Privacy).

7. MODELLO DI GESTIONE DATA PROTECTION

Onde conformarsi al GDPR, l’Associazione culturale “Il Calcio che conta” sta predisponendo un modello organizzativo della data protection, individuando ruoli e responsabilità.

Il titolare del trattamento ha provveduto altresì a designare per iscritto, ai sensi dell’art. 30 del Codice Privacy, l’ incaricato al trattamento dei dati personali e a fornirgli adeguate istruzioni nell’ambito della rispettiva mansione di competenza.

Si intende in questo modo rispondere in modo adeguato anche all’art. 29 del GDPR dove si prevede che il titolare del trattamento, o chiunque agisca sotto la sua autorità in qualità di incaricato al trattamento dei dati personali, non possa avere accesso a questi dati senza essere stato opportunamente istruito e formato.

Versione informativa: 16/08/2018

NEWSLETTER

Associazione culturale “Il calcio che conta” invierà per posta elettronica agli eventuali utenti che iscritti alla mailing list delle newsletter che riguardano i contenuti editoriali. I dati personali forniti dagli eventuali utenti iscritti alla mailing list saranno raccolti e trattati con strumenti informatici e utilizzati al solo fine di inviare la newsletter e non saranno comunicati a terzi.

Privacy Policy Newsletter

Il presente documento contiene le informazioni richieste ai sensi delle disposizioni e dei termini del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 (di seguito “Codice Privacy”) oltre che delle disposizioni di cui all’art. 13 del regolamento UE 2016/679 (di seguito “GDPR”) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, ferme le modifiche e gli adempimenti che si terranno necessari per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni UE, nonché degli interventi legislativi europei o nazionali e/o provvedimenti delle autorità di controllo successivi alla pubblicazione della presente informativa.

1. BASE GIURIDICA E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

La base giuridica del trattamento dei suoi dati personali trova la sua giustificazione nell’espressione del suo consenso, libero, esplicito ed informato (art. 6.1.a GDPR) al trattamento dei suoi dati personali per dare seguito alla sua eventuale richiesta di iscrizione alle mailing list delle eventuali newsletter gestite da Associazione culturale “Il calcio che conta”.

Il conferimento dei suoi dati personali è facoltativo ma necessario per l’assolvimento delle finalità di cui sopra, ed in difetto, non sarà possibile realizzarle in tutto o in parte.

2. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei suoi dati sarà improntato ai principi di liceità, correttezza e trasparenza e potrà essere effettuato anche attraverso modalità automatizzate atte a memorizzarli, gestirli e trasmetterli in modo esatto ed avverrà mediante misure tecniche e organizzative adeguate a garantirne la sicurezza e la protezione da trattamenti non autorizzati o illeciti, dalla perdita, dalla distruzione o dal danno accidentale.

I dati degli utenti iscritti alla mailing list delle newsletter gestite da Associazione culturale “Il calcio che conta” sono raccolti con l’esclusiva finalità dell’invio elettronico delle newsletter, ogni utente può revocare il suo consenso (opt-out) cliccando sullo specifico link posto sul pedice della comunicazione inviata in formato elettronico.

In caso di problemi riguardo alla cancellazione dalla mailing list potrà inviare una Email a info@ilcalciocheconta.com

3. COMUNICAZIONE

I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine di inviare la newsletter e non saranno comunicati a terzi.

4. I SOGGETTI

Titolare del trattamento Associazione culturale “Il calcio che conta”Via Mozart, 54 -80070 Bacoli (Na)info@ilcalciocheconta.com
Categorie di interessati Utenti che utilizzano i siti internet gestiti da Associazione culturale “Il calcio che conta”
Categorie di interessati Utenti iscritti alla mailing list delle newsletter gestite da Associazione culturale “Il calcio che conta”
Dati di contatto del responsabile della protezione dei dati (RPD) Email: direttore@ilcalciocheconta.com

5. PERIODO DI CONSERVAZIONE DEI DATI

L’iscrizione alla mailing list e il relativo trattamento sono ritenuti validi fino alla cancellazione dalla mailing list da parte dell’utente possibile tramite un apposito link presente sul pedice di ogni Email inviata.

Almeno ogni dodici mesi verrà comunque inviata a tutti gli utenti una comunicazione di verifica, contenente il link per la cancellazione dalla mailing list.

6. DIRITTI DELL’INTERESSATO (art. 13 GDPR)

  • Diritto di accesso (art.15 GDPR): L’interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l’accesso ai dati personali.
  • Diritto di rettifica e cancellazione (artt.16-17 GDPR): L’interessato ha il diritto di richiedere la rettifica e la cancellazione dei dati personali che non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati.
  • Diritto di limitazione di trattamento (art.18 GDPR): L’interessato ha il diritto di richiedere la limitazione del trattamento dei propri dati quando ricorre una delle ipotesi di cui all’art.18 GDPR.
  • Diritto alla portabilità dei dati (art.20 GDPR): L’interessato ha il diritto di ricevere in formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.
  • Diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo (Garante Privacy).

7. MODELLO DI GESTIONE DATA PROTECTION

Onde conformarsi al GDPR, Associazione culturale “Il calcio che conta” sta predisponendo un modello organizzativo della data protection, individuando ruoli e responsabilità.

Il titolare del trattamento ha provveduto altresì a designare per iscritto, ai sensi dell’art. 30 del Codice Privacy, gli incaricati al trattamento dei dati personali e a fornirgli adeguate istruzioni nell’ambito delle rispettive mansioni di competenza.

Si intende in questo modo rispondere in modo adeguato anche all’art. 29 del GDPR dove si prevede che il titolare del trattamento, o chiunque agisca sotto la sua autorità in qualità di incaricato al trattamento dei dati personali, non possa avere accesso a questi dati senza essere stato opportunamente istruito e formato dall’azienda.

Versione informativa: 16/08/2018

COOKIE E PUBBLICITÀ

Sui siti internet gestiti da Associazione Culturale “Il calcio che conta” utilizziamo cookie, anche di terze parti, per migliorare l’esperienza di navigazione e per fornirti pubblicità utile e pertinente.

Privacy Policy Cookie

In osservanza di quanto previsto dagli artt. 13 e 122 del D. Lgs 30 giugno 2003 (di seguito “Codice Privacy”), nonché da quanto previsto dal Provvedimento generale del Garante privacy dell’8 maggio 2014, oltre che delle disposizioni di cui all’art. 13 del regolamento UE 2016/679 (di seguito “GDPR”) relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, ferme le modifiche e gli adempimenti che si terranno necessari per l’adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni UE, nonché degli interventi legislativi europei o nazionali e/o provvedimenti delle autorità di controllo successivi alla pubblicazione della presente informativa, Associazione culturale “Il calcio che conta”, con sede legale a Bacoli (Na), via Mozart, 54 – cap 80070, titolare del trattamento, informa gli utenti del sito internet www.ilcalciocheconta.com della tipologia di cookie dallo stesso utilizzati e delle finalità perseguite con le informazioni acquisite, fornendo altresì le indicazioni per procedere alla loro selezione/deselezione.

1. COSA SONO I COOKIES E PER QUALI FINALITÀ POSSONO ESSERE UTILIZZATI

Esistono diversi tipi di cookie ed è possibile specificare se nel computer possono essere salvati tutti i tipi di cookie, alcuni tipi o nessuno. Se non si accetta nessun tipo di cookie, è possibile che non si riesca a visualizzare alcuni siti Web e a sfruttare le funzionalità di personalizzazione (ad esempio per la visualizzazione di notiziari locali, bollettini meteorologici o quotazioni di borsa).

Un cookie è un file creato da un sito Internet allo scopo di memorizzare nel sistema informazioni sull’utente, quali le preferenze manifestate dall’utente durante l’esplorazione del sito. Se, ad esempio, l’utente esegue una ricerca relativa all’orario di un volo in un sito Web di una compagnia aerea, il sito puó creare un cookie che contiene l’itinerario dell’utente. Oppure il cookie può contenere una registrazione delle pagine visitate all’interno del sito. Queste informazioni verranno utilizzate dal sito per personalizzare la visualizzazione che verrà presentata all’utente alla successiva visita.

Nei cookie possono inoltre venire memorizzate informazioni sull’identità personale. Le informazioni sull’identità personale sono informazioni che possono essere utilizzate per identificare o contattare una persona, ad esempio il nome, l’indirizzo di posta elettronica, l’indirizzo dell’abitazione o dell’ufficio oppure il numero di telefono. In ogni caso, un sito Web puó accedere solo alle informazioni fornite personalmente dall’utente. Ad esempio, il sito non può rilevare l’indirizzo di posta elettronica, a meno che l’utente non lo fornisca direttamente, né può accedere ad altre informazioni presenti nel computer dell’utente.

I cookie salvati nel computer possono essere letti solo dal sito Web che li ha creati, i file che li contengono hanno infatti il nome composto dalla URL del sito Web che li ha creati.

2. COOKIE PERMANENTI E TEMPORANEI

Un cookie permanente resta memorizzato come file nel computer anche dopo la chiusura del browser e potrà essere letto dal sito Web che lo ha creato alla successiva visita del sito da parte dell’utente.

Un cookie temporaneo rimane memorizzato solo per la durata della sessione in corso e viene rimosso dal computer alla chiusura della sessione: tale chiusura puó essere provocata da un comando specifico, dalla chiusura del browser o dall’uso di una URL diversa da quella del sito che ha generato il cookie.

3. COOKIE DI PRIMA PARTE E DI TERZE PARTI

I cookie di prima parte sono quelli creati dal sito Web visualizzato, o inviati ad esso, e in genere vengono utilizzati per memorizzare informazioni quali le preferenze dell’utente che sta visitando il sito.

I cookie di terze parti sono i cookie creati da un sito Web diverso da quello visualizzato, o inviati ad esso. I siti Web di terze parti in genere forniscono parte del contenuto del sito Web visualizzato. Ad esempio, molti siti utilizzano la pubblicità di siti Web di terze parti che, a loro volta, possono utilizzare i cookie. I cookie di questo tipo vengono in genere utilizzati per registrare l’utilizzo di una pagina Web da parte dell’utente a fini pubblicitari o di marketing. I cookie di terze parti possono essere permanenti o temporanei.

4. QUALI COOKIE DI TERZE PARTI SONO UTILIZZATI DAL SITO E PER QUALI FINALITÀ

In base alla finalità è possibile classificare i cookie nel seguente modo:

  • Cookie statistici
  • Cookie pubblicitari

Il Titolare, seguendo le indicazioni fornite dall’Autorità Garante nel provvedimento generale dell’8 maggio 2014, riporta di seguito le specifiche categorie di cookie adoperati, la finalità e le conseguenze derivanti dalla loro deselezione:

Cookie di Terze Parti con finalità pubblicitarie

Per maggiori informazioni sui cookies pubblicitari di terze parti e sulla loro gestione si può fare riferimento a questa pagina: www.youronlinechoices.com/it

Cookie di Terze Parti con finalità statistiche

5. I SOGGETTI
Titolare del trattamento Associazione culturale “Il calcio che conta”
Via Mozart, 54 80070 Bacoli (Na)
Email: info@ilcalciocheconta.com
Categorie di interessati Utenti che utilizzano i siti internet gestiti da Associazione culturale “Il calcio che conta”l
Dati di contatto del responsabile della protezione dei dati (RPD) Email: direttore@ilcalciocheconta.com
6. MODELLO DI GESTIONE DATA PROTECTION

Onde conformarsi al GDPR, Associazione culturale “Il calcio che conta” sta predisponendo un modello organizzativo della data protection, individuando ruoli e responsabilità. Il titolare del trattamento ha provveduto altresì a designare per iscritto, ai sensi dell’art. 30 del Codice Privacy, l’incaricato al trattamento dei dati personali e a fornirgli adeguate istruzioni nell’ambito delle rispettive mansioni di competenza. Si intende in questo modo rispondere in modo adeguato anche all’art. 29 del GDPR dove si prevede che il titolare del trattamento, o chiunque agisca sotto la sua autorità in qualità di incaricato al trattamento dei dati personali, non possa avere accesso a questi dati senza essere stato opportunamente istruito e formato dall’azienda.

Versione informativa: 16/08/2018

DESIGNAZIONE RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI (RPD)

Ai sensi dell’art. 37 del regolamento UE 2016/679 Il titolare del trattamento dei dati personali Associazione culturale “Il calcio che conta” ha provveduto a designare un responsabile della protezione dei dati personali (RPD anche conosciuto come DPO). Per qualsiasi problematica inerente la protezione dei dati personali si rilasciano i suoi dati di contatto.

Dati di contatto del responsabile della protezione dei dati (RPD)
Email: direttore@ilcalciocheconta.com

Versione informativa: 16/08/2018

Ad integrazione delle predette informative si forniscono ulteriori dettagli e si ribadiscono alcuni dei suddetti concetti.

UTILIZZO DEI DATI PERSONALI

Il trattamento ha la finalità di consentire l’erogazione delle attività richieste dall’utente, inclusa la raccolta, la conservazione e l’elaborazione dei dati ai fini dell’instaurazione e della successiva gestione operativa, tecnica ed amministrativa, e di consentire l’invio di informazioni relative al rapporto tra noi instaurato. Il trattamento ha altresì la finalità di elaborare ed utilizzare i dati personali per il compimento di indagini statistiche in forma anonima od aggregata, operazioni volte a monitorare la qualità e l’efficienza delle attività offerte dall’ Associazione “Il calcio che conta”. Infine il trattamento, qualora sia prestato espresso consenso per lo svolgimento di tali operazioni da parte dell’utente, utilizza i dati così raccolti per finalità di marketing e/o profilazione, nonché per l’invio di materiale pubblicitario e di informazioni commerciali su eventuali offerte promozionali.

I dati personali dell’utente potranno essere comunicati a persone, società o studi professionali che prestano attività di assistenza e consulenza a L’Associazione “Il calcio che conta”  in materia contabile, amministrativa, legale, tributaria, finanziaria e di recupero crediti relativamente alla erogazione dei Servizi; soggetti, enti od autorità a cui la comunicazione dei suoi dati personali sia obbligatoria in forza di disposizioni di legge o di ordini delle autorità; partners che offrono i loro prodotti o servizi sul sito dell’Associazione “Il calcio che conta”

 CONFERIMENTO FACOLTATIVO DEI DATI

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali riportati nei moduli di registrazione dell’ Associazione “Il calcio che conta” per l’invio di materiale informativo o di altre comunicazioni. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto. Per completezza, va ricordato che in alcuni casi (non oggetto dell’ordinaria gestione di questo sito) l’Autorità può richiedere notizie e informazioni ai sensi dell’art. 157 del D.lgs. n. 196/2003, ai fini del controllo sul trattamento dei dati personali; in questi casi la nostra risposta è obbligatoria a pena di sanzione amministrativa.

Nel caso in cui per l’accesso a sezioni riservate del sito venga richiesto di scegliere una “user name” ed una “password”, sarà vostra responsabilità mantenere tali dati riservati e comunicarci immediatamente il loro utilizzo da persone non autorizzate.

 TIPO DI DATI TRATTATI

dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non permettano di identificare l’utente, come ad esempio nome, cognome ed indirizzo di posta elettronica, a meno che non sia l’utente stesso a fornirle esplicitamente. In questa categoria di informazioni rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati, che vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione, sono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento. I dati potrebbero inoltre essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito stesso; salva questa eventualità, allo stato i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni.

cookie utilizzati in questo sito

File di log: Come molti altri siti web anche questo fa uso di file di log registra cioè la cronologia delle operazioni man mano che vengono eseguite. Le informazioni contenute all’interno dei file di registro includono indirizzi IP, tipo di browser, Internet Service Provider (ISP), data, ora, pagina di ingresso e uscita e il numero di clic. Tutto questo per analizzare le tendenze, amministrare il sito, monitorare il movimento dell’utente dentro il sito e raccogliere dati demografici, indirizzi IP e altre informazioni. Tale dati non sono riconducibili in alcun modo all’identità dell’utente.

cookie

www.ilcalciocheconta.com usa i cookie per memorizzare le informazioni sulle preferenze dei visitatori e sulle pagine visitate dall’utente e per personalizzare il contenuto della pagina web in base al tipo di browser utilizzato e in funzione delle altre informazioni che appunto tale browser invia.

www.ilcalciocheconta.com :

1)  utilizza cookie di profilazione per inviare messaggi pubblicitari mirati;

2)  consente anche l’invio di cookie di “terze parti”, ossia di cookie installati da un sito diverso tramite il sito che si sta visitando

www.ilcalciocheconta.com memorizza informazioni in file di testo di piccole dimensioni nel computer dell’utente. Questi file si chiamano cookie.

Esistono diversi tipi di cookie ed è possibile specificare se nel computer possono essere salvati tutti i tipi di cookie, alcuni tipi o nessuno. Se non si accetta nessun tipo di cookie, è possibile che non si riesca a visualizzare alcuni siti Web e a sfruttare le funzionalità di personalizzazione (ad esempio per la visualizzazione di notiziari locali, bollettini meteorologici o quotazioni di borsa).

Un cookie è un file creato da un sito Internet allo scopo di memorizzare nel sistema informazioni sull’utente, quali le preferenze manifestate dall’utente durante l’esplorazione del sito. Se, ad esempio, l’utente esegue una ricerca relativa all’orario di un volo in un sito Web di una compagnia aerea, il sito puó creare un cookie che contiene l’itinerario dell’utente. Oppure il cookie puó contenere una registrazione delle pagine visitate all’interno del sito. Queste informazioni verranno utilizzate dal sito per personalizzare la visualizzazione che verrà presentata all’utente alla successiva visita.

Nei cookie possono inoltre venire memorizzate informazioni sull’identità personale. Le informazioni sull’identità personale sono informazioni che possono essere utilizzate per identificare o contattare una persona, ad esempio il nome, l’indirizzo di posta elettronica, l’indirizzo dell’abitazione o dell’ufficio oppure il numero di telefono. In ogni caso, un sito Web puó accedere solo alle informazioni fornite personalmente dall’utente. Ad esempio, il sito non puó rilevare l’indirizzo di posta elettronica, a meno che l’utente non lo fornisca direttamente, né puó accedere ad altre informazioni presenti nel computer dell’utente.

I cookie salvati nel computer possono essere letti solo dal sito Web che li ha creati, i file che li contengono hanno infatti il nome composto dalla URL del sito Web che li ha creati.

Cookies permanenti e temporanei

Un cookie permanente resta memorizzato come file nel computer anche dopo la chiusura del browser e potrà essere letto dal sito Web che lo ha creato alla successiva visita del sito da parte dell’utente.

Un cookie temporaneo rimane memorizzato solo per la durata della sessione in corso e viene rimosso dal computer alla chiusura della sessione: tale chiusura puó essere provocata da un comando specifico, dalla chiusura del browser o dall’uso di una URL diversa da quella del sito che ha generato il cookie.

Cookies di prima parte e di terze parti

I cookie di prima parte sono quelli creati dal sito Web visualizzato, o inviati ad esso, e in genere vengono utilizzati per memorizzare informazioni quali le preferenze dell’utente che sta visitando il sito.

I cookie di terze parti sono i cookie creati da un sito Web diverso da quello visualizzato, o inviati ad esso. I siti Web di terze parti in genere forniscono parte del contenuto del sito Web visualizzato. Ad esempio, molti siti utilizzano la pubblicità di siti Web di terze parti che, a loro volta, possono utilizzare i cookie. I cookie di questo tipo vengono in genere utilizzati per registrare l’utilizzo di una pagina Web da parte dell’utente a fini pubblicitari o di marketing. I cookie di terze parti possono essere permanenti o temporanei.

Alcuni cookie sono potenzialmente dannosi, in quanto possono consentire l’accesso a informazioni personali che potrebbero venire utilizzate per secondi fini senza il consenso dell’utente.

A seguire l’elenco delle terze parti coinvolte:

- Google

- Olihargon

- Aimon

Per maggiori informazioni sui cookies di terze parti e sulla loro gestione si può fare riferimento a questa pagina: www.youronlinechoices.com/it

Configurazione dei browser

I browser possono essere configurati per controllare l’arrivo dei cookies, generalmente l’opzione di configurazione che permette di disabilitare l’arrivo dei cookies è legata alla gestione della privacy.

dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati su questo sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi richiesti.

UTILIZZO DI GOOGLE ANALYTICS IN QUESTO SITO

Come detto i cookie analytics sono considerati tecnici se utilizzati solo a fini di ottimizzazione e se gli IP degli utenti sono mantenuti anonimi.  Informiamo l’utente che questo sito utilizza il servizio gratuito di Google Analytics.  Ricordiamo che i dati vengono usati solo per avere i dati delle pagine più visitate, del numero di visitatori, i dati aggregati delle visite per sistema operativo, per browser, ecc. Questi parametri vengono archiviati nei server di Google che ne disciplina la Privacy .

Un utente può disattivare Google Analytics durante la navigazione utilizzando il componente aggiuntivo disponibile per Chrome, Firefox, Internet Explorer, Opera e Safari.

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. La informiamo inoltre che, per fornire un servizio completo, il nostro portale contiene link ad altri siti web, da noi non gestiti. Non siamo responsabili di errori, contenuti, cookies, pubblicazioni di contenuto, pubblicità, banner o files non conformi alle disposizioni normative vigenti e del rispetto della normativa Privacy da parte di siti da noi gestiti a cui si fa riferimento.

DIRITTI DELL’INTERESSATO

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione, come da art. 7 del D.Lgs. 196/2003.
Ai sensi del medesimo articolo, l’interessato ha il diritto di chiedere la cancellazione, trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento. A tale scopo, le richieste vanno inviate a direttore@ilcalciocheconta.com

MODIFICHE ALLA PRESENTE PRIVACY POLICY

L’Associazione “Il calcio che conta” si riserva il diritto di aggiornare la presente Privacy Policy per adeguarla al diritto sopravveniente, nonché tenendo in debita considerazione i suggerimenti trasmessi da dipendenti, clienti, collaboratori ed utenti. Vi chiediamo pertanto di controllare sempre la data di aggiornamento di tale informativa ogni qual volta vi collegate al sito.

Versione informativa: 16/08/2018

sample side banner