sorteggio_championsCon la stagione 2013/2014 che volge al termine, è il momento di proiettarsi ad Agosto quando il Napoli  (31° nel ranking UEFA) sosterrà un turno unico di preliminari di Champions (20 e 27 agosto) assieme all’Arsenal (9°), Porto (10°), Bayer Leverkusen (23°) ed Atletico Bilbao (37°), aspettando i risultati del turno precedente. Il club partenopeo  al momento vanta il quarto miglior ranking tra le qualificate (le teste di serie sono 5 e non si affronteranno tra loro). Con ogni probabilità, salvo clamorosi ribaltoni gli azzurri manterranno il privilegio dell’essere testa di serie. In campionati come Francia, Ucraina, Turchia, Belgio, Grecia, Danimarca e Cipro, qualunque tra le squadre in lizza dovesse centrare l’obiettivo dei preliminari non andrebbe ad intaccare l’attuale posizione nel ranking del Napoli; stesso discorso vale per l’Olanda dove il campionato si è già concluso con il Feyenoord qualificatosi per gli spareggi che danno l’accesso alla Champions League. Anche in questo caso gli olandesi non fanno perdere posizioni ai partenopei perche hanno un ranking Uefa inferiore. Gli unici campionati dove potrebbero arrivare squadre con ranking migliore degli azzurri sono la Russia e la Svizzera. In Russia la classifica al momento dice CSKA Mosca 61, Zenit 60, Lokomotiv 59. Nell’ultimo turno ci sarà lo scontro tra prima e terza, ma sullo Zenit bisognerà aspettare la giornata di Mercoledì quando verrà deciso il risultato di Zenit-Dinamo Mosca sospeso all’86° sul punteggio di 2-4 dopo l’invasione di campo dei tifosi di casa (ed un giocatore della Dinamo, Granat, ha ricevuto un pugno in faccia). Delle tre squadre, due hanno un ranking UEFA migliore del Napoli (CSKA 28°, Zenit 21°) mentre il Lokomotiv occupa la 95° posizione. Dunque qui è molto probabile  che il club partenopeo perda una posizione e si presenti come quinta e ultima testa di serie del sorteggio dei preliminari. Invece ciò che può far dormire sogni tranquilli al Napoli è il campionato svizzero dove il Basilea  con 66 punti si appresta a vincere il campionato e centrare direttamente i gironi di Champions mentre il  Grasshopper con 62 punti dovrebbe accedere ai preliminari. Mancano due turni al termine, e a meno di stravolgimenti e suicidi da parte del Basilea dovrebbe finire così. Se così non fosse ovvero se il Grasshopper sorpassasse il Basilea, a quel punto accedendo il Basilea ai preliminari, visto il ranking migliore rispetto al Napoli, scaccerebbe gli azzurri dalla posizione di testa di serie. Un’ipotesi davvero remota, dunque, ci si può anche sbilanciare: il club partenopeo sarà testa di serie!