screenshot_20200613-131022Dopo la decisione del Tribunale Federale Nazionale, che ha inflitto un punto di penalizzazione in classifica al Trapani Calcio, interviene il presidente della Società granata Giuseppe Pace.

 

“In qualità di presidente del Trapani ho il dovere di chiedere scusa ai tifosi, alla squadra ed allo staff tecnico per aver subito una sanzione scaturita da una nostra inadempienza.
So di aver subito una sanzione – per fortuna chi conosce il calcio e le sue regole sa bene che la responsabilità non è mia – di cui però non conosco nemmeno il senso. Ho però un assoluto e profondo rispetto della giustizia sia essa ordinaria oppure, come oggi per me, sportiva e soprattutto dei suoi rappresentanti.
Spero, ed auspico, che i prossimi gradi di giudizio possano restituire al Trapani quello che gli è stato tolto.
Il mio pensiero, invece, è tutto rivolto ai tifosi che, anche di fronte a queste notizie, non fanno mai mancare il sostegno a questi ragazzi (la squadra ed il mister) che ogni giorno sudano e lavorano per raggiungere un sogno che si chiama “salvezza”.