Fiamma Torrese – Megaride Volley Napoli: 2-3 
DSC_4355Tabellino: Megaride -Musella, Di Pierno (19), Imperato (3), Giaquinto, Foniciello ( 13), Siesto, Pichierri ( 16), Aprea (17), Coppola (3) Masturzo, Muzio (1), Pellicane (3)
Fiamma Torrese - Riparbelli (15) De Gennaro (13) Gallo, Tanzini, Matrullo (14), Sibilia, De Kunovic (19), Inserra, Palladino (3), Di Nicuolo (16) Santelia.

Vittoria sofferta per le rosablu della Megaride Volley Napoli. La squadra di Soccavo, guidata da Luca Loparco, si è imposta in rimonta nella difficile trasferta di Torre Annunziata per 3 a 2 contro la Fiamma Torrese. ( 25/20 – 25/22 – 18/25 – 22/25 – 12/15 ) Altri due punti conquistati che consentono di tenere salda la seconda posizione in classifica ma che non avvicinano la vetta del girone di Serie B2.

“Abbiamo sbagliato l’approccio alla partita – spiega la n° 3 Coppola – come già un’ altra volta ci è successo in trasferta.” Sulla stessa linea la Di Pierno che però è “soddisfatta della reazione avuta dal gruppo nel terzo set”.
La Megaride Volley, nonostante alcuni infortuni, si conferma squadra da battere temibile su tutti i parquet. Ma soprattutto un gruppo ben cementato che gioca per divertirsi e divertire. L’unione, in casa Megaride, fa la forza. E questo le ragazze lo hanno imparato bene sulla propria pelle.