Napoli disastroso a Palermo. Si salvano in pochi. Ecco le nostre pagelle:

Pessima prestazione di Rafael contro il Palermo

Pessima prestazione di Rafael contro il Palermo

Rafael 4 Grandissima disattenzione sul gol di Laazar, l’eroe di Doha stasera non ha decisamente brillato.

Maggio 4 Il terzino azzurro non spinge praticamente mai sulla fascia, un giocatore da ritrovare, sicuramente non al 100% della forma fisica.

Albiol 5 L’ex Galacticos non riesce a fermare praticamente mai Dybala, che lo fa girare per 90 minuti come una trottola.

Britos 5 Anche lui soffre terribilmente Dybala, nonostante la differenza fisica l’argentino ha sempre la meglio su di lui. Rimane fermo invece di uscire sul secondo gol.

Strinic 5,5 Mostra molti limiti tecnici quando viene attaccato con insistenza. Dybala in occasione del terzo gol lo manda a sedere con un dribbling eccezionale, peccato perché in fase di spinta non è per niente male.

Jorginho 5 Troppo, troppo lento. Nel centrocampo a due ideato da Benitez non si trova al meglio e si vede! Completamente nullo in fase di interdizione.

David Lopez 4 Non imposta e non fa nemmeno da interdittore. Troppi tocchi inutili e sempre in orizzontale.

Callejon 5 Ancora non è al top e si vede.

Hamsik 5,5 Tocca molti palloni ma non riesce a trasformarli in azioni pericolose, manca un po’ di velocità, non solo fisica, anche di pensiero, gli subentra Gabbiadini 6 si muove molto e segna di tacco il goal del definitivo 3-1.

De Guzman 6 Ci mette un po’ di pepe ma non basta, uno dei migliori tra gli azzurri.

Higuain 5,5 Partita da dimenticare la sua, sempre isolato, non riesce a fare nulla, prova un destro dalla distanza ma è bravo Sorrentino a dirgli di no. Già diffidato, si becca un giallo che gli farà saltare la prossima gara. Dal 73′ Zapata s.v.

Benitez 5 Sbaglia sia uomini che modulo, nel secondo tempo cerca di cambiare qualcosa ma è troppo tardi.