Rione Terra-Vitulazio 1-0C’è ottimismo in casa Rione Terra alla vigilia della partita contro il Pro Pagani in programma domani, domenica 18 ottobre, (ore 11.30) al “Vezzuto-Marasco” di Monte di Procida, gara valevole per la 6^ giornata del girone B di Promozione. Risemina del terreno di gioco e quindi momentanea indisponibilità del “Domenico Conte”, per questo motivo il Rione Terra è costretto ad emigrare presso l’impianto della vicina Monte di Procida.

Questa la marcia di avvicinamento della squadra di mister Enzo Sicuranza al match di domani. I granata, reduci dall’ ottimo punto conquistato a Castel San Giorgio contro l’Alfaterna (1-1), come di consueto in settimana hanno svolto diverse sedute di allenamento al campo sportivo “Agostino Gamba” di Monteruscello. Ancora fermi ai box Tuccillo (’97) e Arborino (’98), alle prese con i rispettivi acciacchi, buone notizie invece arrivano da D’Oriano. Il calciatore puteolano, fermo da quasi un mese per via di un infortunio muscolare, è tornato ad allenarsi con il gruppo. Questi i convocati di mister Sicuranza al termine della rifinitura:

Romano, D’Isanto ’98; Aiello, Borrino, Campagna ’98, Molino ’97, Rega ’98, Stellato; Astuti, Cangiano, De Luca, Lanuto ’97, Tafuto, Tignola ’98, Volpe; Del Giudice, Di Roberto ’96, Nasti, Ursomanno.

LA TERNA- A dirigere l’incontro sarà il sig. Cirillo di Torre Annunziata coaudiuvato dagli assistenti Pelusi e Gargiulo entrambi di Ercolano.

La società, infine, ricorda che l’ingresso allo stadio è GRATUITO.

Antonio Carnevale- Ufficio Stampa ASD RIONE TERRA CALCIO