DAuriaIl tanto atteso big match della 22° giornata tra Quarto e Stasia, rispettivamente seconda e terza in classifica, si conclude con un insipido 0-0. Partita dal volto soporifero, che si accende solo nel finale, dopo un primo tempo in cui non c’è stato niente da registrare. La prima vera occasione da gol, capita sui piedi di D’Auria, il quale, al 26’ della ripresa, da posizione più che favorevole calcia fuori, tra la disperazione dei 500 tifosi accorsi sugli spalti. L’unico sussulto degli ospiti di tutta la partita arriva alla mezz’ora, con un un tiro cross di Foglia salvato sulla linea da Salvatore Esposito. Nel finale altra grande occasione per D’Auria, che, con un colpo di testa chirurgico, coglie la traversa, complice anche la deviazione decisiva di Ferrieri. La partita volge al termine con un pareggio che non serve a nessuna delle due squadre.