Mister_Ciro_Amorosetti_quarto-300x336Per il Quarto è l’ultima Domenica di sosta.. Oggi allo stadio “De Cicco” di Sant’Anastasia va in scena la sfida tra Stasia e Volla che decreterà la vincente che l’11 Maggio affronterà i flegrei al “Giarrusso”. In virtù del miglior piazzamento nel campionato, lo Stasia ha 2 risultati su 3 disponibili per passare il turno. In caso di parità nei 90 minuti di gioco, ci saranno i tempi supplementari e in caso di persistente parità, si qualificherà lo Stasia. Indipendente dall’avversario, anche i bianco azzurri giocheranno la finale con lo stesso vantaggio, in virtù del secondo posto conquistato nella regular season. Inizia così la seconda fase della stagione che vedrà un altro team approdare in serie D dopo la Frattese. Il cammino verso il calcio Dilettantistico è però lungo, difficile e tortuoso. La vincente del’11 Maggio si qualificherà per la semifinale nazionale in programma il 26 Maggio e il 1 Giugno, contro la vincente dello spareggio regionale dell’Eccellenza pugliese, uscirà la prima finalista. L’altro team finalista, uscirà dall’altra semifinale che vedrà opposti la vincente degli spareggi dell’Eccellenza calabrese contro la squadra vincitrice degli spareggi del girone A dell’Eccellenza siciliana, con gare che si disputeranno l’8 e il 15 Giugno. Si sogna quindi di partecipare al campionato di serie D 2014/2015. Mister Amorosetti sa come far scendere i suoi giocatori in campo, visto che i play-off li ha già vinti nella stagione 2006/2007 proprio alla guida della squadra “anti-racket”. In quella storica stagione, il Quarto si impose sulla Taurianovese, archiviando la vittoria già nella gara di andata vincendo davanti al proprio pubblico con un perentorio 4 a 1. Il coach flegreo afferma:<< I play-off sono gare imprevedibili dove la forza emersa nel campionato viene spessa messa da parte. Per vincerli occorre compattezza, entusiasmo e soprattutto una buona dose di fortuna che non guasta mai. Gli errori che si compiono durante un anno possono essere corretti, ma in gare secche possono essere fatali>>. Il gruppo ha ancora fame di vittorie ed è pronto a regalare una gioia ai tifosi, comunque vada sarà un successo.