Questa volta è il Gladiator ad espugnare il “Giarrusso”

Il 2015 non riparte bene per mister Amorosetti

Il 2015 non riparte bene per mister Amorosetti

Doveva essere la partita di svolta della stagione e il rilancio definitivo del Quarto, invece anche oggi assistiamo ad un’altra sconfitta (terza consecutiva) che fa sprofondare la squadra di Amorosetti sempre più in basso. La partita è stata piacevole per il discreto gioco delle due squadre e forse il risultato più giusto sarebbe stato il pareggio, ma a volte gli episodi possono condizionare una partita di calcio e quest’oggi l’episodio è girato a favore del Gladiator.

Il primo tempo è vivace con occasioni da ambo le parti, gli ospiti sbloccano al 26’ con Carnevale, che sfrutta un’ingenuità difensiva. Il Gladiator insiste e sfiora più volte il raddoppio, ma il Quarto ha un lampo al 40’ con Palma che insacca di testa e regala il gol del pareggio ai suoi. Gli azzurri iniziano bene il secondo tempo ma al 52’ c’è la doccia gelata per i 200 spettatori del “Giarrusso”, con la rete del Gladiator firmata da Pagano, che risolve una mischia in area di rigore. Il Quarto prova a reagire invano e al minuto 85′ Palma si fa espellere per doppia ammonizione e rende ancora più amara la giornata in casa Quarto.