Per i granata a segno Salvati, Cozzolino e Imparato

Mister_Ciro_Amorosetti_quarto-300x336Settima sconfitta stagionale per la Nuova Quarto che si deve arrendere davanti ad un grande Herculaneum e al suo baby prodigio Cozzolino, autore oggi di un gol e di due assist. Eccetto un paio di potenziali occasioni nei primi minuti di gioco, il Quarto ha mostrato tutti i suoi limiti e, dopo il vantaggio dei padroni di casa al 17’ con Salvati, è definitivamente scomparso ed è capitolato sotto i colpi di Cozzolino al 53’ e di Imparato al 74’. Tra l’altro la squadra granata veniva da due sconfitte di fila ma oggi sembrava rigenerata e ha mostrato la netta differenza qualitativa e collettiva nei confronti del Quarto. Per gli azzurri prestazione deludente e classifica sempre più difficile.

ASD A.V. HERCULANEUM 1924 – QUARTO: 3-0
ASD A.V. HERCULANEUM 1924: Capece, Cefariello, De Fenza (78′ Raia), Orefice (75′ Falanga), Cipolletta, Salvati, Caso Naturale, Piccirillo, Imparato, Cozzolino, Basso (85′ Alberto). A disp: Bencivenga, Piscitelli, Merolla, Giovanniello. All. Ulivi
QUARTO: Ciccarelli, Raiano, Di Fusco, Foti (54′ de Gennaro), Melcarne, Zinno, Maddalena (64′ Micillo), Gaveglia, Ciocia, Palma, Caiazzo (75′ Vingelli). A disp: Nesi, Sica, Di Criscio, Pirone. All: Ambrosetti.
ARBITRO: Nicola Di Giovanni (Caserta).
ASSISTENTI: Alessio Granato (Nola) – Crescenzo Mazzuoccolo (Nola).
MARCATORI: 17’ Salvati, 53′ Cozzolino, 74′ Imparato.
NOTE: Giornata velata, campo in buone condizioni. Spettatori 200 circa. Ammonito Salvati (H). Recuperi: 0′ pt, 3’ st. Angoli: 5-3 per il Quarto.