skrtelNapoli – Prossimo impegno degli azzurri, l’amichevole con il Cesena al Manuzzi in programma Mercoledì 14 Agosto alle ore 21.00, ma è sempre il mercato a tenere banco in queste ore. Il Napoli è a caccia di un difensore ed un attaccante per rendere la rosa ulteriormente competitiva per lottare ai vertici d’Italia e d’Europa. Per quanto concerne il difensore centrale, si è interrotta per qualche giorno la trattativa per Skrtel, ma tra la settimana prossima e quella successiva si dovrebbe conoscere l’esito dell’operazione che il club partenopeo sta cercando di chiudere. L’alternativa è Astori, unico cedibile del Cagliari stando a quanto sostiene il presidente Cellino. Per quanto riguarda l’attaccante, sono tanti i nomi che circolano in questi giorni; si va da Jackson Martinez a Matri, da Ibarbo ad Abel Hernàndez. Se si considera che la punta del Porto costa troppo, il Napoli e la Juventus non hanno ottimi rapporti e questo non favorisce l’approdo in azzurro del centravanti bianconero, che Cellino cede solo Astori e che il bomber del Palermo potrebbe finire alla Roma, probabilmente l’attaccante che arriverà all’ombra del Vesuvio non sarà uno di quelli succitati. A centrocampo la rosa potrebbe essere già a posto così soprattutto se si riuscisse a ricucire il rapporto tra Gargano e la tifoseria azzurra, dopo alcune dichiarazioni che non sono piaciute ai supporters del Napoli. Se ciò non dovesse accadere e dunque il mediano uruguaiano dovesse partire allora sarebbe necessario un nuovo arrivo anche in quella zona del campo. Infine, la questione Zuniga: in settimana De Laurentis dovrebbe incontrare l’agente dell’esterno colombiano e chissà che non si riesca a trovare un accordo per il rinnovo contrattuale.