Il centro tecnico di Castelvolturno

Doccia a casa, arrivo al campo già pronti, due turni di allenamento, uno mattutino e l’altro pomeridiano, massimo cinque giocatori per ognuno dei tre campi presenti al Centro Tecnico di Castel Volturno. Sono queste le misure di prevenzione del contagio messe in campo dal Napoli per permettere la ripartenza degli allenamenti individuali; salvo imprevisti si ripartirà tra giovedì e venerdì, non appena si saranno conclusi i doppi tamponi e si sarà riscontrata la doppia negatività di tutti gli atleti.