Zapata guiderà l'attacco azzurro contro il Sassuolo

Zapata guiderà l’attacco azzurro contro il Sassuolo

Alle 19 va in scena al San Paolo di Napoli la sfida tra la squadra di Rafa Benitez e il Sassuolo di Eusebio Di Francesco.

Il Napoli, già praticamente sicuro del passaggio del turno in Europa League, può contare sulla migliore formazione disponibile, Higuain escluso a causa della raggiunta somma di cartellini gialli che gli sono valsi la squalifica per questo turno di campionato. Per il tecnico spagnolo l’unico dubbio è il ballotaggio in porta tra Rafael e Andujar, mentre Zapata è certo del posto in avanti. Dietro di lui dovrebbero agire Gabbiadini, Callejon e Hamsik, con Mertens ancora una volta costretto a partire dalla difesa.

Il Sassuolo dovrà fare a meno di Peluso e Vrsaljko, poi pochi dubbi per la squadra neroverde, con Di Francesco che dovrebbe puntare sulla solita formazione, il 4-3-3, che ritrova Taider tra gli interpreti dal primo minuto. In avanti il tridente pericoloso Sansone-Zaza-Berardi, mentre in difesa presenza certa dell’ex capitano azzurro Cannavaro.

Probabili formazioni:
Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Albiol, Koulibaly, Strinic; Gargano, David Lopez; Callejon, Hamsik, Gabbiadini; Zapata. All. Benitez.
Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Longhi; Taider, Magnanelli, Missiroli; Berardi, Zaza, Sansone. All. Di Francesco.