napoli_delusione_hamsik_mani_in_testa_chelsea_napoli_getty_1Napoli – Serata amara per il popolo azzurro. Un Napoli sottotono, nonostante un  ”San Paolo” pieno, non va oltre l’ 1-1 contro un Sassuolo che sembrava allo sbando ed invece si è mostrata squadra di tutto rispetto. Tra gli emiliani si sono rivelati importantissimi il rientro di Berardi e la presenza di Pegolo tra i pali che ha dato sicurezza a tutto il reparto arretrato. Al goal del vantaggio di Dzemaili risponde Zaza. Non bisogna far drammi per questo mezzo passo falso della squadra di Benitez; non si poteva pensare che il Napoli avrebbe vinto tutte le partite, non si deve dimenticare che durante la stagione ci saranno dei cali che sono fisiologici e che entrano nella normalità delle cose.