calaio'2Napoli – La missione è compiuta. L’ultimo giorno di calciomercato ha consentito al Napoli di piazzare gli esuberi ovvero i calciatori sotto contratto con il club partenopeo che però non rientravano nei piani tecnici di Rafa Benitez. Dossena, dopo che non aveva superato le visite mediche al Torino, si è accasato al Sunderland con la formula del prestito. Sempre a titolo temporaneo è stato ceduto Donadel all’ Hellas Verona. Anche Novothny è stato mandato a giocare per poi tornare in futuro con un bagaglio maggiore di esperienza. La destinazione è Pagani, città che dista poche decine di chilometri da Napoli. L’ungherese darà una mano agli azzurrostellati della Paganese. Infine, era stata già apparecchiata da qualche giorno l’operazione che ha portato l’arciere Emanuele Calaiò al Genoa.