duvanmertensIl Napoli sbriga la pratica Parma in maniera agevole; un 2-0 firmato Duvan e Mertens che consente agli azzurri di ritrovare il terzo posto in classifica e preparare al meglio la gara di Lunedì prossimo contro la Juventus valevole per la Supercoppa Italiana. I partenopei, pur non giocando in maniera brillante hanno portato a casa l’intera posta in palio, complice la scarsa vena degli emiliani che sono in evidente difficoltà soprattutto per quanto concerne l’aspetto psicologico e la fase offensiva mentre la fase difensiva è in via di miglioramento rispetto all’avvio di campionato grazie anche al rientro di Paletta, rimasto fin qui fermo ai box a causa di un infortunio. La squadra di Donadoni manca ancora di altre due pedine fondamentali, Cassani e soprattutto Biabiany; i loro rientri potrebbero consentire di riprendere la corsa alla salvezza e lasciare i bassi fondi della classifica. Tornando in casa Napoli, ha fatto un certo effetto vedere un San Paolo semivuoto ma un pò lo scarso appeal dovuto all’avversario dei partenopei, un pò le prestazioni non brillantissime offerte dalla squadra di Benitez negli ultimi tempi hanno fatto si che questa partita sia stata snobbata da gran parte della tifoseria. Per fortuna non hanno snobbato il match tecnico e calciatori che comunque pur non essendo in un gran momento di forma hanno giocato con impegno e dedizione. Adesso massima concentrazione sulla sfida  contro i bianconeri che potrebbe consegnare il primo trofeo stagionale ai partenopei.

Tabellino e voti

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael 6, Maggio 6, Henrique 6,5, Britos 6, Ghoulam 6,5, David Lòpez 7, Gargano 7, Callejòn 6,5 (dal minuto 78 Jorginho s.v.), Hamsik 5,5, Mertens 6 (dal minuto 65 De Guzman 6), Duvan 7,5 (dal minuto 70 Higuain s.v.).
A disp: Colombo, Andujar, De Guzman, Mesto, Radosevic, Koulibaly. All Benitez.

PARMA (4-4-2): Mirante 6, Santacroce 5 (dal minuto 77 Mendes s.v.), Paletta 5,5, Lucarelli 5, De Ceglie 5 (dal minuto 46 Rispoli 6), Mauri 5,5, Galloppa 5,5 (dal minuto 58 Lodi 6), Acquah 5,, Gobbi 5, Cassano 5,5, Palladino 5.

A disp: Cordaz, Iacobucci, Belfodil, Ristovski, Costa, Felipe, Bidaoui, Mariga, Souza Lucas. All Donadoni.

Arbitro: Di Bello di Brindisi

Marcatori: 19’ Duvan, 30’ Mertens

Ammoniti: Gobbi, Galloppa, Mendes