Layout 1

Napoli – La conferenza stampa di Rafa Benitez da poco conclusasi ha fornito spunti importanti per quanto concerne la formazione che scenderà in campo domani pomeriggio al San Paolo contro il Livorno. Prima di tutto, come era già emerso dalla lista convocati, il tecnico spagnolo ha confermato che non saranno della partita Higuain, Zuniga ed Albiol che salteranno anche gli impegni con le rispettive nazionali causa infortunio.A sostituire El Pipita lì davanti Pandev o Duvan Zapata ma la sensazione è che sia nettamente favorito il macedone rispetto al colombiano che non è ancora entrato nel pieno della condizione atletica. Al posto di Zuniga e vista l’assenza programmata di Maggio, giocheranno Mesto a destra ed Armero a sinistra. Il posto di Albiol sarà preso con ogni probabilità da Cannavaro che affiancherà Britos al centro della difesa davanti a Reina anche se Benitez nelle varie dichiarazioni non dimentica mai di nominare i vari Fernandez e Uvini che considera a pieno parte integrante della rosa pur giocando meno rispetto agli altri.  L’altra notizia è che Mertens giocherà dal primo minuto con uno tra Insigne e Callejon che partirà dalla panchina e l’altro che lo affiancherà sulla trequarti insieme ad Hamsik. A completare il centrocampo Behrami e Dzemaili.

I convocati

Rafael, Reina, Colombo, Armero, Britos, Cannavaro, Fernandez, Mesto, Uvini, Bariti, Behrami, Dzemaili, Hamsik, Inler, Callejon, Mertens, Insigne, Pandev, Duvan.

La probabile formazione

(4-2-3-1) Reina; Mesto, Cannavaro, Britos, Armero; Behrami, Dzemaili; Callejon, Hamsik, Mertens; Pandev