fotooriginaleilcalciochecontaNapoli – Potrebbe essere una sfida importantissima in chiave terzo posto quella tra Napoli e Inter. Al momento la classifica dice che con una Juve in fuga ed una Roma che cerca di starle dietro, gli azzurri e i nerazzurri sono le candidate principali alla corsa al terzo posto. Chiaramente, nel calcio tutto può accadere pertanto da qui ad un mese potremmo star qui a parlare di scudetto o di altro. La vittoria contro la squadra di Mazzarri interessa molto proprio a Rafa Benitez che stamane in conferenza stampa ha fatto capire che ci terrebbe molto a portarsi a sette punti di vantaggio sull’Inter, squadra che considera molto temibile per la lotta all’Europa che conta. Per quanto riguarda la probabile formazione che il tecnico spagnolo manderà in campo, sono da verificare domattina le condizioni di Reina che è stato comunque convocato. Sta bene invece Pandev che ha recuperato e sarà dunque in campo dal primo minuto. Sei giocatori si giocano tre maglie da titolare: Britos e Fernandez per un posto al centro della difesa; Inler e Dzemaili per un posto sulla mediana, Mertens ed Insigne per un posto sulla trequarti.

I convocati

Rafael, Reina, Colombo, Albiol, Britos, Cannavaro, Fernandez, Armero, Bariti, Reveillere, Uvini, Behrami, Dzemaili, Inler, Maggio, Radosevic, Callejon, Mertens, Higuain, Insigne, Pandev, Duvan.

La probabile formazione

(4-2-3-1) Rafael; Maggio, Fernandez, Albiol, Armero; Behrami, Inler; Callejon, Pandev, Insigne; Higuain