Il Napoli è in piena corsa per il secondo posto

I partenopei sono in piena corsa per il secondo posto

Dopo il successo di ieri sera per 2-0 al San Paolo contro il Sassuolo, il Napoli è attualmente al terzo posto in classifica con 45 punti, a +5 dalla Lazio e +6 dalla Fiorentina, ma soprattutto a solo -3 dalla Roma. La rincorsa al secondo posto, che è garanzia di giocare la prossima Champions League nella stagione 2015/16 procede dunque per la troupe di Benitez e Higuain, che nelle ultime sei giornate hanno ottenuto ben cinque vittorie ed una sola sconfitta, quella di Palermo. La Roma, invece, dal canto suo non pare proprio brillare e sembra affetta da una strana forma di pariggite che si protrae da tempo negli ambienti giallorossi.

Molto, per questa rincorsa alla Champions League diretta, potrebbe dipendere dal prossimo turno di campionato, il 25° per l’esattezza, e soprattutto dal match del monday night tra Roma e Juventus all’Olimpico. La Roma infatti, che ha perso gran parte dell’entusiasmo di inizio stagione, sia a causa dell’uscita preliminare dalla Champions, sia per una continuità di risultati dei bianconeri che sembrano irraggiungibili al momento, dovesse riuscire a vincere in un qualsiasi modo lo scontro diretto, riprenderebbe gran parte di quella forza mentale e serenità che sembrano smarrite di colpo, rituffandosi nella caccia allo scudetto e quindi ricacciando indietro anche le inseguitrici.

Dal canto suo, il Napoli, ovviamente, spera in un risultato diverso lunedì sera, che magari gli permetta di recuperare ancora punti alle rivali e non solo alla Roma, dato che la Juventus è ora distante “solo” 12 punti. In caso di pareggio o sconfitta dei bianconeri e contemporanea vittoria dei partenopei a Torino (cosa, tra l’altro, tutt’altro che scontata visto il periodo di forma che sta attraversando la squadra di Ventura), si riaprirebbe per gli azzurri la corsa allo scudetto e, di conseguenza, ancor con maggior forza la ricerca immediata del tanto agognato secondo posto.

Ma in mezzo a tutti questi calcoli ce n’è anche un altro da fare che potrebbe sconquassare tutta la classifica di Serie A ed è relativo al caso (caos) Parma. Qualora infatti non si dovesse riuscire nell’intento di salvare dal fallimento la società emiliana e questa fosse obbligata a lasciare il campo, la soluzione più plausibile sarebbe per le future avversarie la vittoria a tavolino per 3-0. Essendo però una decisione che riguarderebbe solo le partite che mancano, ed avendo la Roma già affrontato i gialloblu nel girone di ritorno (tra l’altro bloccata sullo 0-0), in questo scenario la Juventus allungherebbe ulteriormente il passo senza nemmeno giocare, mentre il Napoli si ritroverebbe di colpo a pari punti della Roma, ma con dalla sua lo scontro diretto dell’andata, e dunque momentaneamente al secondo posto.

Certo, il campionato è ancora lungo, ma intanto il Napoli può già godersi questo quasi secondo posto…